Villa Latina, fucile e cartucce detenute illegalmente: scatta la denuncia per un pensionato

L'anziano non aveva mai conseguito l'idoneità psicofisica per continuare a possedere le armi

Fucile e cartucce di vario calibro sono state sequestrate ad un pensionato di 77 anni di Villa Latina dai carabinieri della Compagnia di Cassino. L'anziano custodiva nella propria abitazione 19 cartucce calibro 12, 11 cartucce a pallettoni calibro 12 e 53 cartucce a pallini calibro 12, mai denunciate. Non solo, i militari operanti hanno rinvenuto in casa anche un fucile calibro 15 ad una canna. Il 77enne è stato denunciato per il reato di omessa denuncia alle autorità di pubblica sicurezza circa la detenzione di materiali esplodenti e sequestro amministrativo di arma in relazione alla perdita dei requistiti. L'anziano infatti, pur avendo il titolo di polizia per la detenzione, non aveva mai conseguito l'idoneità psicofisica per poter continuare a detenere le armi. Tutto il materiale rinvenuto dai carabinieri è stato sottoposto a sequestro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo, fiocchi bianchi nel Nord della Ciociaria. Ecco i comuni imbiancati (foto e video)

  • Cronaca

    Arrestati dai carabinieri due affiliati del clan "Schiavone" che si nascondevano nel capoluogo ciociaro

  • Attualità

    Scuola al freddo, sta per finire l'odissea del C.P.I.A

  • Cronaca

    Pico, panettiere furbetto si attacca abusivamente alla rete del gas, arrestato

I più letti della settimana

  • Cade nel vuoto da oltre 30 metri di altezza. Muore un operaio di Roccasecca

  • Cassino, bimbo di 2 anni rischia il soffocamento, salvato da un carabiniere fuori servizio

  • Muore cadendo nel vuoto, è Manuel Cipollaro la vittima dell’incidente sul lavoro

  • Maltempo, temperature in calo e nelle prossime ore occhio alle nevicate

  • Cassino, anziani presi a martellate, parla il figlio: "Vittime di una violenza che lascia senza fiato"

  • Cassino, impiegato comunale stroncato da un malore

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento