Emergenza Coronavirus, 20 milioni a fondo perduto per gli operatori laziali del turismo

Beneficiari, moduli, modalità e tempi di richiesta dei contributi regionali che sono stati stanziati per un settore in profonda crisi, anche in provincia di Frosinone, e che non dovranno essere restituiti

La Regione Lazio ha pubblicato l'avviso pubblico recante misure urgenti a sostegno degli operatori del settore turistico, in profonda crisi anche in provincia di Frosinone. Già dallo scorso 8 maggio, infatti, la Giunta Zingaretti aveva deliberato a favore della concessione di contributi a fondo perduto, pari a 20 milioni, per far fronte ai danni causati dall'emergenza Coronavirus nel comparto del turismo. I beneficiari potranno richiedere il rispettivo bonus tra le 9 di lunedì 18 maggio e le 16 di venerdì 5 giugno tramite il portale Aiuti Covid Turismo. Ulteriori informazioni possono essere richieste inviando un'e-mail a supportocovidturismo@regione.lazio.it. 

Avviso pubblico "Misure urgenti a sostegno degli operatori del settore turistico del Lazio"

Lo stanziamento totale è pari a 20.000.000 di euro ripartiti su tre misure:

• MISURA 1 – bonus contributo a fondo perduto a favore delle Strutture ricettive gestite in forma imprenditoriale:
- Alberghi o hotel 4 e 5 stelle € 8.000,00;
- Alberghi o hotel 3 stelle € 6.000,00;
- Alberghi o hotel 1 e 2 stelle € 4.000,00;
- Residenze Turistiche Alberghiere (RTA) o Residence, Hostel o Ostelli, Campeggi e Villaggi Turistici € 3.000,00;
- Country house o Residenze di campagna e Affittacamere o Guest house € 1.000,00.

Domanda di bonus - Strutture turistico-ricettive

• MISURA 2 – bonus contributo a fondo perduto a favore delle Agenzie di viaggi e turismo del Lazio € 1.500,00.

Domanda di bonus - Agenzie di viaggi e turismo

• MISURA 3 – bonus contributo a favore di Strutture ricettive Extralberghiere del Lazio, gestite in forma prevalentemente non imprenditoriale:
- Case e Appartamenti per vacanze € 600,00;
- Bed & Breakfast € 600,00;
- Ostelli per la gioventù € 600,00;
- Case per ferie € 600,00;
- Rifugi montani e Rifugi escursionistici e Casa del camminatore € 600,00.

Domanda di bonus - Strutture ricettive extralberghiere

Tra i requisiti essenziali per le Misure 1 e 3:
- essere iscritte, alla data del 6 aprile 2020, sulle specifiche banche dati regionali del Turismo (RADAR e CISE);
- essere autorizzate all’esercizio dell’attività ricettiva ai sensi della L.R. n. 13/2007 e ss.mm. e dei relativi Regolamenti regionali attuativi n. 17/2008 e ss.mm. (Strutture alberghiere), n. 8/2015 e ss.mm. (Strutture extralberghiere) e n. 18/2008 e ss.mm. (Strutture all’aria aperta).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i requisiti essenziali per la Misura 2:
- avere attiva la sede operativa principale nel territorio del Lazio;
- essere autorizzate all’esercizio dell’attività ai sensi della L.R. n.13/2007 e del R.R. 19/2008 ed iscritte all’elenco delle Agenzie di viaggi e turismo alla data del 6 aprile 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento