Lazio: costo del mattone in calo, timida ripresa per le locazioni

Nel primo trimestre 2019 lieve contrazione dei prezzi delle case nel mercato immobiliare laziale (-0,5%). Leggermente meglio l’andamento degli affitti (+0,4%)

Continua il periodo di leggera contrazione del mercato immobiliare laziale, almeno per quanto riguarda il costo del mattone. Positivo, invece, l’andamento del mercato delle locazioni, che nel primo trimestre dell’anno fa registrare una timida ripresa. A rilevarlo sono i dati dell’ultimo Osservatorio di Immobiliare.it sul comparto residenziale della Regione.

Mattone in calo ovunque

Nel primo trimestre del 2019 il costo del mattone nel Lazio è sceso in media dello 0,5%, mentre se ampliamo lo sguardo all’ultimo anno la riduzione è stata del 2,3%, con percentuali diverse a seconda delle province.

Per acquistare un trilocale di 70 mq a Frosinone oggi occorrono circa 83 mila euro, a fronte di un costo medio al metro quadro di 1.186 euro: qui la contrazione è stata dell’1,9% nell’ultimo trimestre e addirittura del 2,4% negli ultimi dodici mesi.

Proprio Frosinone è il capoluogo laziale in cui comprare casa costa meno; al secondo posto Rieti (1.240 €/mq), che ha registrato il peggiore calo nei primi tre mesi di quest’anno (-2,2%). Nessuna sorpresa per quanto riguarda la zona più cara: a Roma il prezzo del mattone è di 3.156 euro al metro quadro, cifra di molto superiore rispetto alla media nazionale (1.879 €/mq). Ma nonostante ciò, anche la Capitale è andata incontro a una contrazione: -0,5% in tre mesi, -2,1% nell’ultimo anno.

Scenario diverso per gli affitti

Diversa la situazione delle locazioni: dopo un periodo di stagno, nell’ultimo trimestre si è registrato un aumento dello 0,4% a livello regionale. Il migliore risultato è quello di Frosinone: +7,2% nei primi tre mesi del 2019 e +1,6% su base annua, con un costo al metro quadro che ha raggiunto quota 6,01 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento