Paliano, i fondi del PSR per il rilancio della Selva? Si ma alle calende greche

“Manca il decreto attuativo prima di nominare la commissione che andrà a gestire La Selva”. Così ha risposto il Sindaco Alfieri ad una nostra domanda, dopo aver sciorinato il discorsetto pre impostato sul nuovo PSR con il quale si dovrebbero...

Tavolo-2

Manca il decreto attuativo prima di nominare la commissione che andrà a gestire La Selva”. Così ha risposto il Sindaco Alfieri ad una nostra domanda, dopo aver sciorinato il discorsetto pre impostato sul nuovo PSR con il quale si dovrebbero reperire fondi europei per rilanciare e far sviluppare la Selva. Come a dire: campa cavallo che l’erba cresce.

Sta di fatto che le richieste per i Monumenti naturali sono finanziabili al 100% quindi bisogna anzitutto capire se il businessplan, per il quale è stato approvato il Monumento Naturale è confacente con i finanziamenti europei. Se questa è la direzione, lo sviluppo della Selva sicuramente non lo vedrà Alfieri, ma i suoi figli, perché di questo passo tutto finirà alle calende greche. Però Buschini ha promesso ufficialmente il Suo interessamento staremo a vedere.

Interessante è stato l’intervento dell’Avv. Manila Potenziani, presidente della Consulta Economia, Produzione e lavoro, che ha introdotto i lavori coordinati dall’ass. Eleonora Campoli, che si è detta soddisfatta dell’incontro con Buschini. Il sindaco Domenico Alfieri ha affermato che conterà moltissimo sui fondi europei, perché sono gli unici che arriveranno di sicuro e che intanto sono già arrivati 420.000 euro per le strade rurali e 120 mila per le fogne di Colle Rampo. Inoltre, ha evidenziato il fatto che i fondi Europei daranno potenzialità anche ai privati, come farà il Gal della Valle del Sacco e dell’Alta Ciociaria a cui Paliano ha aderito insieme a Ferentino, Anagni, Colleferro e Sgurgola. Ovviamente, la chiusura dell’incontro politico è toccata all’assessore Regionale all’ambiente Mauro Buschini che ha affermato: "Con il Governo Zingaretti la Regione Lazio sta dimostrando di puntare su Agricoltura e Ambiente come pilastri di un nuovo modello di sviluppo, da contrapporre a quello che abbiamo conosciuto che non è più in grado, se non verrà integrato, di portare benessere e occupazione. Per quanto concerne l’Ambiente stiamo procedendo ad un’opera di rivalutazione dei tanti siti naturali di cui disponiamo, siti di pregio unici nel loro genere che se ben gestiti garantiscono sviluppo turistico ed economico; a partire proprio da qui, dal monumento naturale Selva di Paliano, con la riattivazione del masterplan e con un ruolo importante che abbiamo assegnato al Comune. Il PSR (Piano di Sviluppo Rurale) può godere di 780.000.000 per i prossimi 7 anni, 77.000.000 in più rispetto alle risorse 2007/2013, grazie al fatto che siamo riusciti a spendere tutte le risorse europee che avevamo a disposizione.

In questi due anni di Governo Zingaretti il Lazio è passato dall’undicesimo al quinto posto nella graduatoria sulla capacità di spesa delle Regioni di Agea (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura).Le parole chiavi del nuovo PSR sono: giovani, integrazione, ambiente, innovazione, clima è territorio". Gli aspetti tecnici del PSR sono stati illustrati dal responsabile provinciale del settore dell’agricoltura Luciano Massimo,che ha per grandi linee illustrato il PSR, soffermandosi poi sugli incentivi alle nuove aziende, formate soprattutto da giovani ed ha annunciato che il pubblico sarà favorito al 100% con le diverse misure. Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Inchiodato l'autore del pestaggio al Fornaci Village

  • Sora, pacchi alimentari della Caritas ritrovati tra i rifiuti, uno schiaffo alla povertà

  • Pontecorvo, commozione e lacrime ai funerali di Luca Forte (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento