Patrica: lavori per l’installazione dello sportello atm postamat nell’ufficio postale

Dal 25 giugno disponibile un ufficio postale mobile fino al termine degli interventi

Poste Italiane comunica che da domani giovedì 20 giugno, l’ufficio postale di Patrica, in Via Licinio Refice, sarà sottoposto a lavori di ristrutturazione interna e propedeutici all’installazione di uno sportello ATM Postamat per il prelievo automatico di contanti.

L’installazione dell’ATM si inserisce nell’ambito del programma dei “dieci impegni” per i comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’amministratore delegato Matteo Del Fante in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma.

Poste Italiane, per andare incontro alle esigenze dei cittadini, da martedì 25 giugno e per tutto il periodo dei lavori, ha predisposto il posizionamento di un Ufficio Postale Mobile adiacente alla sede attuale, dove saranno garantiti tutti i servizi sia postali sia finanziari, oltre alla consegna della corrispondenza non recapitata per assenza del destinatario, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 e il sabato fino alle 12.35.

A disposizione della clientela anche il vicino ufficio postale di Supino, in Viale Regina Margherita, che osserva orario dal lunedì al venerdì 8.20-13.35 e 08.20-12.35 il sabato.

L’ufficio postale di Patrica tornerà regolarmente a disposizione della clientela al termine dei lavori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

  • Veroli, costringe la moglie a subire atti sessuali contro la sua volontà, marito allontanato da casa

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento