Regione, Rosati (arsial): dai terreni della riforma fondiaria nascono nuovi luoghi di aggregazione per le comunita’

Nel febbraio del 2015, dopo trent’anni, l’ARSIAL, l’agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio, aveva riconsegnato agli abitanti di Tragliatella, frazione a nord di Fiumicino, un locale e un terreno pubblico di...

Nel febbraio del 2015, dopo trent’anni, l’ARSIAL, l’agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio, aveva riconsegnato agli abitanti di Tragliatella, frazione a nord di Fiumicino, un locale e un terreno pubblico di proprietà dell’Agenzia ma fino a quel momento tenuti chiusi per una concessione scaduta e mai restituiti.

A distanza di due anni, oggi pomeriggio, in quella stessa area, ripulita e messa in sicurezza grazie all’impegno dei cittadini, è stato inaugurato un parco giochi per bambini gestito in comodato d’uso dalla Proloco di Tragliatella.

“Queste terre di proprietà ARSIAL derivano dalla Riforma Fondiaria e nel rispetto dello spirito che animò quel provvedimento, noi le stiamo ridistribuendo riconsegnandole ai Comuni e ai cittadini - ha dichiarato Antonio Rosati, amministratore unico ARSIAL - Nascono così nuovi luoghi di aggregazione, come questi, che diventano punti importanti di riferimento per tutta la comunità. Un esempio di governo partecipato: sono piccoli segnali ma di grande valore, semi di un nuovo Umanesimo", ha concluso Rosati.

RIFIUTI. BUSCHINI A GRILLO, BARCELLONA HA DUE MEGA INCENERITORI E UNA GRANDE DISCARICA

Nota di Mauro Buschini, assessore Rapporti con il Consiglio, Ambiente, Rifiuti – Regione Lazio

Di separatori di immondizia Roma ne ha 4 (i TMB) mentre Barcellona ha due mega-inceneritori ed una grande discarica. Se il modello è quello, Beppe Grillo dica, almeno, dove mettere la discarica: anche alla catalana, a noi va bene!

Il progetto degli Ecodistretti di AMA prendeva spunto proprio dagli Ecoparque di Barcellona, ma con la variante di eliminare gli inceneritori (presenti, invece, negli Ecoparque catalani). A bocciare gli Ecodistretti è stata il sindaco grillino di Roma, Virginia Raggi.

Comunque, per ulteriori informazioni, Grillo ed i suoi possono andare sul sito www.amb.cat (sito ufficiale dell’area metropolitana barcellonese), dove si riferisce che, nel 2016, l'Amb ha 3 inceneritori e 1 discarica in esercizio. Tutto scritto e noto a tutti. Quasi a tutti.

Ribadiamo, come riaffermato anche oggi dal Presidente Zingaretti, che la Regione è pronta ad aiutare Roma ad uscire da questa difficile situazione. Si deve aprire una nuova fase basata sulla collaborazione e sulla correttezza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Cassino, violento scontro una moto ed un'auto. Ragazzo rischia di perdere una gamba (foto e video)

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento