Serrone, finanziamenti a fondo perduto per gli agricoltori con il Gal Monti Ernici

Per chi vuole ristrutturare la sua azienda è un momento molto buono. Si posso richiedere fino a 150 mila euro di cui il 60% a fondo perduto

Una buona notizia per gli agricoltori ciociari e dei monti Ernici arriva dal nord della Ciociaria e per la precisione dal Serrone. Con il bando pubblico del Gal (Gruppo Azione Locale) dei Monti Ernici sono disponibili dei fondi per ristrutturare la propria azienda e per farla diventare un agriturismo.

A rappresentare il Gal, nell’incontro nella frazione della Forma, il presidente Giovanni Rondinara ed il direttore Tecnico Sandra Tirocchi. Per il comune di Serrone l’esperto in materia di finanziamenti il sindaco Giancarlo Proietto. Tutti hanno evidenziato l’importanza di questo incontro con gli agricoltori del posto sui quali punta molto il Gal in considerazione del fatto che Serrone e Piglio sono gli ultimi due comuni che sono entrati a far parte di questo gruppo e sono i comuni che hanno potenzialità agricole maggiori.

E’ stata questa l’occasione per far annunciare al Sindaco Proietto che grazie al primo bando del Gal il comune ha realizzato un progetto per la realizzazione di un sentiero che parte dalla pista ciclabile ed arriva in montagna. Il presidente Rondinara ha assicurato che sicuramente questo è uno dei progetti che andrà in porto.

Il Presidente Rondinara ha presentato di fatto il Gal mentre il direttore Dott.ssa Sandra Tirocchi, ha illustrato i bandi del Gal che è composto da 13 comuni della provincia di Frosinone. Inoltre, ha annunciato che i primi tre bandi sono stati pubblicati e scadranno il 27 settembre prossimo. Ovviamente si rifanno al PSR regionale e si chiamano PSL a cominciare dal 7.41 che ha come obiettivo della riqualificazione dei piccoli centri abitati attraverso la realizzazione e/o ripristino delle infrastrutture essenziali. Dell’intervento: 4.4.1 che ha come obiettivo salvaguardia, ripristino e miglioramento delle biodiversità e del paesaggio. Dell’intervento   6.4.1. che ha come obiettivo creazione, potenziamento, qualificazione di attività agrituristiche e di diversificazione delle attività agricoli che scade il 27 settembre 2019. L’intervento al 4.1.1. ha come obiettivo di migliorare la perfomance dell’azienda agricola. Infine, l’intervento del 4.1.4. ha come obiettivo il sostegno per una migliore utilizzazione dei fattori produttivi per promuovere la qualità tutelare l’ambiente naturale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insoma, poiché Serrone è un ambiente montano, il finanziamento può arrivare fino ad un massimo di 150.000 euro con il 60 percento a fondo perduto. Inoltre, va tenuto presente che oggi tutti gli altri finanziamenti pubblici possono essere a tasso zero con l’abbattimento degli interessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento