Cassino, apertura straordinaria di Rocca Janula

Dopo il grande successo della prima Giornata “Giornata delle dimore storiche del Lazio”, che si è svolta il 21 ottobre 2018, la Regione Lazio ha organizzato un nuovo appuntamento per promuovere la “Rete delle dimore storiche” costituita nel 2017 che al momento raccoglie 129 siti pubblici e privati selezionati. A questo appuntamento del prossimo 27 aprile 2019, parteciperà anche la Rocca Janula di Cassino grazie alle le associazioni “Benevento Longobarda” e “I Corvi Di Giano” con i Progetti “La Storia in campo” dell’ITIS Majorana di Cassino e il Progetto “Summa Ocre”.
Ci sarà anche la partecipazione della Militia Terra Sancti Benedicti.

Il progetto “la Storia in Campo” Nasce nel 2011 in seno all’Istituto Tecnico Industriale E. Majorana di Cassino, punta a progettare e realizzare la rievocazione storica e la poliorcetica a scuola, con finalità educativa e didattico sperimentale. L’associazione “I Corvi di Giano” nasce nel 2014 per volontà di amici che condividono la passione della storia della rievocazione storica da oltre 25 anni, cosi da coinvolgere sia alunni del progetto “La Storia in Campo” che ex alunni che continuano l’attività di rievocazione. L’Associazione Culturale Benevento Longobarda è nata nel 2011 per valorizzare e divulgare la storia e la civiltà longobarda, con particolari riferimento al Ducato e Principato di Benevento e al patrimonio materiale e immateriale della città di Benevento e della sua provincia. L’Associazione si dedica da 6 anni alla realizzazione de “La Contesa di Sant’Eliano”, un grande evento annuale di living history incentrato sulla figura di Arechi II, ultimo Duca e primo Principe longobardo di Benevento, a cui si deve la fondazione del complesso di Santa Sofia, facente parte del sito Unesco “Italia Langobardorum”

La sinergia tra il progetto “La Storia in Campo” e le associazioni “I Corvi di Giano” e “Benevento Longobarda” ha come missione lo studio teorico-pratico della storia, specificatamente del periodo medievale nel territorio cassinate. La rievocazione storica si presta ad una completa attività didattico-sperimentale, in quanto compito di realtà a pieno titolo e fornisce ai discenti un bagaglio di conoscenza e competenza trasversale spendibile in ogni situazione didattica e/o lavorativa, attraverso la metodologia del problem-solving. La rievocazione storica difatti partendo da un lavoro di ricerca dai materiali documentali e dalle condizioni geopolitiche, arriva alla realizzazione ed utilizzazione pratica di vestiti, suppellettili, armi, strategie di vita quotidiana e di combattimento per rendere filologicamente credibili le attività messe in campo.
Redazione ADMAJORAna ITIS Cassino

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Frosinone, “Christmas Village”

    • da domani
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Parco Matusa
  • Cassino, il magico bosco del Natale

    • dal 16 novembre al 26 dicembre 2019
    • Terme Varroniane
  • Frosinone, Valentina Farinaccio presenta "Quel Giorno"

    • solo domani
    • Gratis
    • 6 dicembre 2019
    • Laperla Art - Monoscopio

I più visti

  • Frosinone, “Christmas Village”

    • da domani
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Parco Matusa
  • Alatri, Gionata live

    • solo domani
    • Gratis
    • 6 dicembre 2019
    • Satyricon Live Music Club
  • Sora, "Le macchine di Leonardo Da Vinci"

    • dal 8 novembre al 8 dicembre 2019
    • Museo Archeologico "Valle del Liri"
  • Frosinone, “PFM canta De André - Anniversary”

    • 7 dicembre 2019
    • Teatro Nestor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento