Castrocielo, il bacio delle Madonne

Il lunedì di Pasquetta vede ancora oggi il ripetersi di un' antica tradizione che coinvolge Castrocielo e Colle San Magno: il Bacio delle Madonne. E’ una festa che unisce storia, religione, appartenenza e nasce dall’origine delle due comunità.

Per decenni, infatti, i due comuni condivisero la stessa chiesa parrocchiale, quella di Santa Maria Assunta, edificata nel corso del XIV secolo. Questa unione non si è mai interrotta ed è testimoniata dalla processione che si svolge proprio il lunedì di Pasquetta. La cerimonia inizia di buon mattino: due distinti cortei che partono rispettivamente da Castrocielo e da Colle San Magno e che seguono diversi itinerari, si inerpicano sulla montagna fino a raggiungere la piccola chiesetta dove le statue delle due Madonne si incontrano e si scambiano un simbolico bacio a testimonianza della ritrovata concordia tra i due paesi dopo anni di accanite dispute. Compiuta tale cerimonia, mentre un corteo si snoda verso il basso, l’altro continua nella ormai breve ascesa verso la chiesa. Così da secoli, i cittadini di Castrocielo e Colle San Magno ricordano la comune origine dei loro paesi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Primi passi in natura al Rifugio di Capo D'Acqua

    • solo domani
    • 7 giugno 2020
    • Rifugio di Capo D'Acqua
  • Escursione di frontiera, seguendo cippi di confine

    • solo oggi
    • 6 giugno 2020
    • da Campo Staffi a Cappadocia
  • Escursione i in Val Carbonara, Punta Mazza e Montagnone

    • solo domani
    • 7 giugno 2020
  • Escursione nella valle Inguagnera e Cima di Serra

    • solo domani
    • 7 giugno 2020
    • Valle Inguagnera
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento