Ceccano, presentazione del libro "Vado a Roma a fare il cinema" di Fernando Popoli

  • Dove
    Castello dei Conti
    Indirizzo non disponibile
    Ceccano
  • Quando
    Dal 12/04/2019 al 12/04/2019
    17.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venrdì 12 aprile al Castello dei Conti di Ceccano alle ore 17.30 si terrà la presentazione del libro "Vado a Roma a fare il cinema" di Fernando Popoli, celebre sceneggiatore e regista cinematografico.

Nel libro l’autore ci racconta la sua appassionata e impervia avventura nel mondo del cinema italiano degli anni d’oro, quando Roma e Cinecittà erano al centro della cultura internazionale. Un affresco realistico e disincantato, con aneddoti, storie, resoconti di un mondo popolato da registi geniali, produttori lungimiranti, talentuosi caratteristi, attori di fama, ma anche da avventurieri, stelline in cerca di successo, millantatori. Un cinema dove convivevano generi diversi: dagli spaghetti western, ai film d’impegno sociale, dalle commedie sexy ai polizieschi, quei B-movie tanto celebrati negli ultimi anni dalla critica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Frosinone, Sandra Milo presenta "Il corpo e l'anima"

    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Libreria Ubik
  • Giornate del dialetto ceccanese 2020

    • Gratis
    • 18 gennaio 2020
    • Sala Parrocchiale del Santuario di Santa Maria a Fiume
  • Sora, "Tea Time Meets Art"

    • 18 gennaio 2020
    • Artedappertutto

I più visti

  • Vallecorsa, con gli occhi sul mare ai ruderi del castrum di Acquaviva

    • 18 gennaio 2020
  • Frosinone, mostra “Chentu concas, chentu berrittas”

    • Gratis
    • dal 18 ottobre 2019 al 20 gennaio 2020
    • sede del Consorzio Parsifal
  • Frosinone, in scena Edoardo Leo con "Ti racconto una storia"

    • 29 gennaio 2020
    • Cinema Teatro Nestor
  • Frosinone, Sandra Milo presenta "Il corpo e l'anima"

    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Libreria Ubik
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento