Ceccano, una scrittrice ed un regista al liceo

Le violenze sulla popolazione civile nel Frusinate nel maggio del 1944 ed il nostro territorio come scenario per la realizzazione di lungometraggi sono i temi di due convegni che si terranno nell'aula magna Francesco Alviti, mercoledì 18 aprile 2018. Alle ore 9,15 Annamaria Zito presenterà il suo libro "L’amaro sapore dei fichi secchi", urla di memoria sulle terribili vicende del Lazio meridionale nel maggio del 1944. Alle 11,15, poi, il regista e produttore Alessandro Riccardi, sceneggiatore del film "La voce del lupo", girato in gran parte a Ceccano, racconterà la sua esperienza proprio in merito al rapporto fra cinema e territorio. Due importanti appuntamenti per aprire le menti verso orizzonti diversi e conservare, nel contempo, la memoria del passato.

Entrambi gli incontri saranno trasmessi in streaming

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Veroli, Cristiana Perdersoli presenta il libro su suo padre, Bud Spencer

    • solo oggi
    • Gratis
    • 1 luglio 2020
    • chiostro di S. Agostino
  • Cassino, "Un cerchio di favole"

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 12 luglio 2020
    • parco Baden Powell
  • “Incontriamoci a Veroli Young”, Manlio Castagna presenta "Le belve"

    • solo domani
    • Gratis
    • 2 luglio 2020
    • chiostro di S. Agostino

I più visti

  • Mamma ciociara tra le stelle: Castro Dei Volsci -visita Guidata

    • 3 luglio 2020
  • Veroli, Cristiana Perdersoli presenta il libro su suo padre, Bud Spencer

    • solo oggi
    • Gratis
    • 1 luglio 2020
    • chiostro di S. Agostino
  • Cassino, "Un cerchio di favole"

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 12 luglio 2020
    • parco Baden Powell
  • La via degli inferi e le cinque cascate di Cerveteri

    • 5 luglio 2020
    • Cerveteri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento