Collepardo, la notte di S. Giovanni

Nel corso dei secoli la nottata che precede la ricorrenza della notte di San Giovanni a Collepardo è stata sempre caratterizzata da specifiche ritualità per difendere gli uomini e le loro case da diavoli ed influssi negativi. La manifestazione inizia alle 21.30 del 23 giugno nel piazzale antistante le Grotte dei Bambocci, e continua fino alle prime luci dell’alba del giorno dopo.

A Collepardo la tradizione della Notte di S.Giovanni non è mai scomparsa e, come nell’antichità, è l’occasione per ritrovarsi tutti intorno ad un grosso falò.

Per rivivere antiche atmosfere attraverso racconti, leggende, musiche e balli popolari.

Si assiste inoltre alla preparazione della “Guazza di San Giovanni” (acqua con infusione di fiori raccolti sul momento), con la quale avviene il tradizionale “Battesimo del Compare“.

Ognuno, munito di un mazzo di fiori, “battezza” colui o colei che, da quel momento, diviene suo “Compare di San Giovanni”. Protagonisti dell’evento sono la pianta dell’Artemisia ed i fiori, in particolare l’Iperico, chiamato anche “Erba di San Giovanni” o “Scacciadiavoli”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Isola del Liri, Oktoberfest ciociaro

    • Gratis
    • dal 19 settembre al 6 ottobre 2019
    • Borgo S. Domenico
  • Ferentino è 2019

    • Gratis
    • dal 19 al 22 settembre 2019
    • centro storico
  • Valmontone, "Kids festival"

    • Gratis
    • dal 7 al 29 settembre 2019
    • Valmontone outlet

I più visti

  • Isola del Liri, Oktoberfest ciociaro

    • Gratis
    • dal 19 settembre al 6 ottobre 2019
    • Borgo S. Domenico
  • Alatri, Antonella Ruggiero in concerto

    • Gratis
    • 22 settembre 2019
    • Collelavena
  • Alda Merini a Frosinone: Dio arriverà all'alba. Stagione 2019/2020

    • 5 ottobre 2019
    • Teatro Nestor
  • Ferentino è 2019

    • Gratis
    • dal 19 al 22 settembre 2019
    • centro storico
Torna su
FrosinoneToday è in caricamento