Anagni, il Centro Anziani promuove l'archeologia e la storia dell'arte

Previsti una serie di incontri a cura dell'archeologo Guglielmo Viti per far conoscere meglio la città

Con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Anagni, il Centro Anziani Comunale organizza nella sua sede di Corso Vittorio Emanuele II, una serie di conferenze pomeridiane a cura dell'archeologo Guglielmo Viti, dedicate all'archeologia, alla storia ed all'arte, aperte a tutti coloro, anziani, disabili, ai quali le barriere architettoniche precludono l'accesso a molti spazi.
Pomeriggi di divulgazione culturale, ma soprattutto di incontro: un modo piacevole e alla portata di tutti per conoscere meglio la città di Anagni e non solo.

Gli incontri previsti sono:
13 ottobre- Anagni città vicina alle stelle: miracoli e fatti straordinari da Tito Livio a Barnekow
15 dicembre - La scoperta della tomba di S. Pietro e la Necropoli Vaticana
da definire - I papiri di Qumran
da definire - Anagni e la Sindone

A questo primo incontro del del 13 ottobre oltre al relatore Guglielmo Viti, interverranno: il dott. Ivan Quiselli, direttore di Anagnia.com, con la proiezione di immagini d'epoca relative a monumenti e luoghi di culto, il sindaco avv. Daniele Natalia e il dott. Luca Pierron che farà da coordinatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento