Arte, musica, storia, cultura, tradizioni e percorsi enogastronomici Ferentino è… tutto questo e molto di più

"Una grande e bellissima maratona di eventi – conferma Antonio Pompeo – resa possibile dal comune denominatore di tutti gli attori di questo spettacolo: l’amore per Ferentino e il desiderio di far conoscere le bellezze e le infinite potenzialità della città e del territorio che la circonda"

Un programma ricco di appuntamenti, eventi, manifestazioni, mostre, percorsi, visite guidate, giochi e concerti per salutare l’estate ma, soprattutto, per far conoscere a cittadini, turisti e visitatori le tante bellezze di cui una città d’arte come Ferentino va orgogliosa.

Un calendario variegato che certamente incontrerà il favore di grandi e piccini, giovani, famiglie e anziani, quello messo a punto dall’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Pompeo, insieme all’Associazione Pro Loco del presidente Luigi Sonni, con il patrocinio della Provincia e della Regione Lazio. Lo hanno presentato, ieri pomeriggio alle ore 17.30, nella sala consiliare del Comune di Ferentino, il primo cittadino Pompeo, insieme all’assessore comunale a Cultura e Turismo, Angelica Schietroma; al presidente della Pro Loco Sonni e ai rappresentanti delle diverse associazioni impegnate nella cura degli eventi.

Tanti gli attori di quella che non può essere chiamata soltanto rassegna e che non è semplicemente un insieme di manifestazioni: ‘Ferentino è’ si conferma, per il tredicesimo anno consecutivo, l’evento clou nella programmazione estiva di una città con un ricchissimo patrimonio storico, artistico e culturale. Nomi importanti della musica e dello spettacolo hanno, da sempre, caratterizzato questo coloratissimo e suggestivo contenitore di appuntamenti; quest’anno, in piazza Matteotti, la serata d’onore sarà scandita dalle note di due protagonisti del panorama musicale che hanno segnato profondamente l’immaginario delle giovani generazioni dagli anni Sessanta in poi tra musica, costumi, politica e società: l'inedita coppia Shel Shapiro (ex leader dei Rokes) e Maurizio Vandelli, volto e voce degli Equipe 84. Ma non saranno i soli ad animare il cuore di Ferentino: alle 23.30, in località Vascello, salirà sul palco la giovane e bravissima cantante pop Elodie, seconda classificata nel programma ‘Amici’ di Maria De Filippi nel 2015, concorrente al Festival di Sanremo nel 2017 con il brano ‘Tutta colpa mia’ e quest’estate premiata con il disco di platino, insieme a Marracash, per aver venduto oltre cinquantamila copie del singolo ‘Margarita’.

Un programma ricco di eventi

Si inizia giovedì 19 settembre con un convegno al salone Martino Filetico dal titolo ‘Ferentino Archeologica – Ultimi ritrovamenti’, per proseguire con visite guidate e un incontro culturale in biblioteca. In serata, a partire dalle ore 20, il percorso enogastronomico ‘Cantine Aperte’, nel quartiere Santa Lucia, con l'accompagnamento di diversi momenti musicali, dalle note popolari a quelle live.

Si proseguirà venerdì 20 settembre, con una mattinata sempre all’insegna della storia e della cultura che nel pomeriggio prevede altre visite guidate e in serata ancora tanta musica: dalla piazzetta Santa Luci a Capocroce.

Sabato 21 settembre, invece, tra gli altri eventi spicca, al Vascello, il Lancio della Forma di Formaggio alle 16.30; seguita dalla Festa degli antichi mestieri e sapori; dalla IX edizione della ‘Festa della pizza’ e, a chiudere, i due momenti musicali più importanti: Shapiro e Vandelli in piazza Matteotti a partire dalle 21.30 e la special guest Elodie, che si esibirà in località Vascello dalle 23.30.

Domenica 22 settembre, nella giornata conclusiva di ‘Ferentino è’, sarà quella dell’VIII Edizione della ‘Giornata dell’Arte – Lorenzo Cocco’ a cura del Gruppo Archeologico Volsco; di visite guidate, giochi e sport in piazza fino agli appuntamenti clou del pomeriggio: alle 16 da piazza Mazzini partirà la Sfilata del corteo storico, accompagnata dalla banda giovanile ‘Città di Ferentino’ e con figuranti e musici del 2° Istituto Comprensivo; la compagnia teatrale ‘Le Strenghe’, il Gruppo Storico Città di Priverno, sbandieratori e figuranti della città di Anagni e l’Antica Fanfara Città di Paliano.

Sempre alle ore 16, inoltre, andrà in scena il Palio di San Pietro Celestino con la tradizionale ‘Giostra dell’anello’ e alle ore 20 si chiuderà al Vascello con lo spettacolo di intrattenimento ‘Ferentino è… in danza e balli social’.

Le dichiarazioni del sindaco Pompeo    

Ogni anno – è il commento del sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo – l’entusiasmo, lo spirito di collaborazione, l’impegno e la vitalità con cui tutti insieme lavoriamo a una nuova edizione di ‘Ferentino è’, contribuiscono a rendere la nostra rassegna di punta una vera e propria eccellenza nel panorama delle manifestazioni storico-artistico-culturali del territorio, con un’offerta completa di eventi e appuntamenti che incontrano il favore di tutte le fasce d’età. E questo non soltanto perché allestire un programma ricco e  variegato come questo è frutto di un lavoro di squadra che riunisce idee, spunti e contributi sempre nuovi e apprezzati dal pubblico, ma anche perché la nostra città può contare su un patrimonio storico, architettonico, culturale e turistico che funge da ‘attrattore naturale’ di un numero sempre crescente di  visitatori, che dimostrano, anno dopo anno, di apprezzare i nostri appuntamenti e, in particolare, la rassegna di fine estate. Una grande e bellissima maratona di eventi – ha continuato Pompeo – resa possibile dal comune denominatore di  tutti gli attori di questo spettacolo: l’amore per Ferentino e il desiderio di far conoscere le bellezze e le infinite potenzialità della città e del territorio che la circonda. È per questo e per il sempre crescente successo che ‘Ferentino è’ ha conquistato nel tempo, che voglio ringraziare sin d’ora la Pro loco e tutte le associazioni che, insieme al Comune, riescono, un’edizione dopo l’altra, a centrare obiettivi sempre più alti, richiamando in città migliaia di presenze in tutte le giornate. Sono certo – ha concluso il sindaco – che anche quest’anno riusciremo nell’intento di rendere ‘Ferentino è’ un grande contenitore di bellezza e divertimento, di momenti culturali e iniziative ludiche, di serate musicali e buon cibo, con un successo che avrà eco su tutto il territorio provinciale e regionale”.  

 “Siamo finalmente arrivati all’appuntamento con un evento tanto atteso da parte di tutta la cittadinanza – ha detto l’assessore alla Cultura, Angelica Schietroma – reso possibile grazie a un efficiente e costante lavoro di squadra che ci ha consentito di curare ogni aspetto  nei minimi dettagli. L’importanza che ‘Ferentino è’ riveste per la nostra città è almeno duplice: da un lato incentivare il turismo per far conoscere e valorizzare le nostre bellezze, dall’altro dare un impulso alla nostra economia con il coinvolgimento delle attività commerciali. Voglio, infine, ricordare – ha concluso l’assessore Schietroma – che a fine settembre, nelle giornate del 28 e 29, ci sarà l’appuntamento con la seconda edizione di ‘Ferentino Plastic Free’, una due giorni dedicata al rispetto dell’ambiente e della natura, oltre che all’amore per la propria terra attraverso la condivisione, l’arte e la musica,  che si concluderà con l’Holi ecofestival”.

Cenni dello storico palio di San Celestino sono stati forniti dal presidente della Pro Loco, Luigi Sonni, che ha voluto sottolineare l'importanza delle tradizioni storico-culturali all'interno della manifestazione e l'impegno profuso affinché tutto si svolga in totale sicurezza e tranquillità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento