Cassino, domenica un brunch in diretta Instagram per aiutare l'ospedale

Diverse saranno le esibizioni tra musica, drink e show cooking. Gli artisti si esibiranno dalle loro residenze con l'obiettivo di raccogliere fondi per aiutare il S. Scolastica

Il brunch della domenica, ad oggi, è solo un ricordo. Ma a Cassino potrebbe non essere più così! Domenica 22 marzo infatti a partire dalle ore 11,30 in streaming sulla sua pagina Instagram, la B/side events organizza un live dedicato alla musica per aiutare a raccogliere fondi per l'ospedale S. Scolastica.

Un modo per 'pranzare insieme' in un momento difficile come questo, muniti di cassa, cellulare o smart tv...basta solo alzare il volume! Il progetto sostiene attivamente l’emergenza in corso COVID-19 e l’iniziativa no-profit di raccolta fondi del nostro territorio “Aiutiamo l'ospedale di Cassino".

Alle 11:30 voice&djset di Iris Morositas, alle 12 lo show cooking dello chef Michele Tammaro, alle 12.30 selezione musicale di Domenico Telaro, alle 13 one man show con Bucalone, alle 13.45 dj set con PJ D'Arpino e per finire Stefano Lombardi C29, drink advisor. Tutti gli artisti si esibiranno a distanza, in diretta streaming dalle proprie residenze. Per le prime 5 persone che effettueranno la donazione durante l’evento 1 cena a domicilio gratis!

Per contribuire alla raccolta fondi, basta cliccare sul link: https://www.gofundme.com/f/aiutiamocassino

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

  • Coronavirus, tre carabinieri positivi: uno ha febbre e tosse, due sono asintomatici

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento