Ceccano, grande successo per il debutto del musical “Sognando Giulietta”

Ottima messa in scena della compagnia "Matti per caso" con la regia di Flavio Venditti. Prossimo appuntamento a Isola del Liri

La prima dello spettacolo in chiave musical “Sognando Giulietta”, è stato messo in scena dalla compagnia MATTI PER CASO con la regia di Flavio Venditti che ha scritto il testo rivisitando in modo originale l’opera shakespeariana al teatro Antares di Ceccano.

Il progetto è nato con lo scopo di sperimentare e coniugare il teatro con altre forme artistiche; è stato così che i ragazzi della compagnia si sono “messi in gioco” anche con movimenti coreografici, sul fil rouge dei 15 brani scritti e composti dal M° Maurizio Lucchetti, confezionando un evento accattivante e piacevole da seguire. La scenografia, è stata ideata e curata nei dettagli dal Prof. Flavio Bianchi. I due protagonisti, uno splendido ed eclettico Riccardo Rossini nei panni di Romeo e una versatile e dotata Diletta Di Cosimo nei panni di Giulietta, hanno recitato e cantato sotto la sapiente guida del regista Venditti e della soprano arpinate Orietta Manente. Altri 4 cantanti e attori e ben 10 ballerini hanno calcato le scene del teatro seguiti da un pubblico partecipativo ed interessato che non ha lesinato applausi e commenti positivi. “Sognando Giulietta” è una produzione figlia interamente della terra ciociara, un valido esempio di cooperazione fra professionisti e giovani ragazzi che si sono impegnati in arti tanto amabili quanto complicate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sicuramente da seguire nel prossimo appuntamento di venerdì 15 Marzo alle ore 21 presso il teatro di Isola Liri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento