Colleferro, in scena "Pasquino"

La commedia di Claudio Maggiolini "Pasquino", sul palcoscenico del teatro Vittorio veneto di Colleferro. La storia di Pasquino sarà raccontata dalla Compagnia teatrale dialettale Esso Chissi che si esibisce ormai da venticinque anni. Sandro Palone, che è il capo compagnia nonché fondatore dell’associazione teatrale insieme ad altri amanti del teatro, ha voluto portare sul palcoscenico in questa stagione teatrale la commedia di Claudio Maggiolini, che tanto successo ha avuto in questi anni nei maggiori teatri della Capitale.

Il commento di Sandro Palone

E’ stata una scelta diversa da quello che è il nostro panorama teatrale – ci ha detto Palone - . Una scelta ben ponderata che esula dalla nostra tradizione teatrale dialettale, anche se la commedia conferma la nostra vena comica. In realtà ci sembrava il caso di portare in scena una commedia in costume ma che appare molto contemporanea soprattutto per i tempi che stiamo attraversando oggi. Tempi che prevedono situazioni di disagio per il semplice popolino che si sfoga attraverso i social, come due secoli fa i romani si sfogano attaccando i fogliettini sul collo della statua di Pasquino”.

Le "Pasquinate"

Erano le cosiddette “pasquinate”, dalle quali emergeva, non senza un certo spirito di sfida, il malumore popolare nei confronti del potere e l’avversione alla corruzione e all’arroganza dei suoi rappresentanti. Ogni mattina le guardie rimuovevano i fogli, ma ciò avveniva sempre dopo che erano stati letti dalla gente. In breve tempo la statua di Pasquino divenne fonte di preoccupazione, e parallelamente di irritazione, per i potenti presi di mira dalle pasquinate, primi fra tutti i papi.

Il cast

Pasquino sarà Sandro Palone, mentre Sora Rosa vedrà l’interpretazione di Rosa Bucci. Poi in palcoscenico saliranno Davide Coculo (Boccio), Luca Frate (er Succhia), Enzo Topani (Nino), Irene Paole (Nuccia),  Valerio Macellari (Gendarme), Oreste Palone (Cecchetta), Agnese Botteri (Sora Flora), Roberto Frate (zi Frate), Augusta Fanfoni (Marchesa). Lo spettacolo sarà introdotto da Maurizio Fiorentini. Le musiche e l’audio saranno a cura di Jacopo Palone, le scenografia sarà affidata a Luciano Ceracci, le supervisione tecnica sarà di Vincenzo La Cava della Spok Sound.

Le vicende di Pasquino raccontate da “Esso Chissi” saranno in scena presso il Teatro Vittorio Veneto di Colleferro il 27, 28 e 29 Aprili prossimi: Venerdì e Sabato in orario serale (ore 21.00); mentre la Domenica è prevista la pomeridiana alle ore 18.00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Frosinone, in scena Edoardo Leo con "Ti racconto una storia"

    • 29 gennaio 2020
    • Cinema Teatro Nestor
  • Colleferro, in scena "Uno sguardo dal ponte"

    • solo oggi
    • 19 gennaio 2020
    • Teatro Vittorio Veneto
  • Frosinone, in scena Paolo Belli con “Pur di fare musica”

    • 27 gennaio 2020
    • Cinema Teatro Nestor

I più visti

  • Vallecorsa, con gli occhi sul mare ai ruderi del castrum di Acquaviva

    • solo oggi
    • 18 gennaio 2020
  • Frosinone, mostra “Chentu concas, chentu berrittas”

    • Gratis
    • dal 18 ottobre 2019 al 20 gennaio 2020
    • sede del Consorzio Parsifal
  • Frosinone, in scena Edoardo Leo con "Ti racconto una storia"

    • 29 gennaio 2020
    • Cinema Teatro Nestor
  • Frosinone, Sandra Milo presenta "Il corpo e l'anima"

    • solo domani
    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Libreria Ubik
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento