Pofi, concorso presepi in miniatura "Natale con Francesco": premiati gli studenti

Un folto pubblico è intervenuto per l’occasione nella Chiesa San Pietro Apostolo

Sabato 5 gennaio 2019, presso la Chiesa San Pietro Apostolo di Pofi, di fronte ad un folto pubblico intervenuto per l’occasione, si è svolta la cerimonia di premiazione del concorso dei presepi in miniatura “Natale con Francesco”, organizzata dall’Ordine Francescano Secolare di Pofi in collaborazione con le scuole del territorio.

Presenti alla manifestazione: il Parroco, Don Giuseppe Said; il Sindaco di Pofi, Tommaso Ciccone; la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo di Castro dei Volsci, la Dott.ssa Antonia Carlini e il sensibile sostenitore dell’iniziativa, Padre Vittorio Margiotti. La giuria, composta da autorevoli personalità del mondo accademico, ha valutato i presepi realizzati dagli alunni, assegnando il primo premio sezione scuola primaria alla classe IVB. La classe IB della scuola secondaria si è classificata al primo posto e il giovanissimo studente Claudio Cioci, di soli tre anni, ha ottenuto il primo premio assoluto nella sezione scuola dell’infanzia. Anche gli studenti Francesco Ricci, Gabriele Bruni ed Ambra Negro, che hanno lavorato singolarmente, si sono distinti nella competizione. La commissione ha inoltre conferito la menzione d’onore agli alunni della scuola primaria “Roberto Scurpa” e alla loro insegnante di religione cattolica Lorena Nalli, per la realizzazione di tre presepi in miniatura esposti alla mostra internazionale «100 presepi in Vaticano», a cura del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova Evangelizzazione. I vincitori si sono aggiudicati kit didattici e a tutti i partecipanti sono stati offerti omaggi e premi di consolazione. Ospite d’eccezione della serata: il coro della scuola secondaria di Pofi, diretto dalle prof.sse Margherita Cimaroli e Marina Moretti, che ha allietato tutti, grandi e piccini, con canti natalizi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Frosinone-Atalanta 0-5, le pagelle: Pinamonti predica nel deserto. Disastro totale

  • Sport

    Frosinone-Atalanta 0-5, nerazzurri troppo forti

  • Cronaca

    Quattordicenne morto cadendo dal lucernario del suo palazzo, il giudice riapre le indagini

  • Cronaca

    Cassino, coinvolta in un incidente stradale, muore dopo quattro anni di coma

I più letti della settimana

  • Cassino, coniugi presi a martellate: l'arrestato è Alberto Di Cicco (le immagini del luogo dell'aggressione)

  • Cassino, dramma della follia: marito e moglie presi a martellate. Ricoverati con fratture al cranio ed al volto

  • Anagni, il marito imprenditore la costringeva a lavorare nel suo cantiere come manovale

  • Cassino, anziani presi a martellate, parla il figlio: "Vittime di una violenza che lascia senza fiato"

  • Cassino, impiegato comunale stroncato da un malore

  • Anziani presi a martellate, Alberto Di Cicco racconta la sua verità: "Ho prestato 4000 euro al figlio"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento