Coronavirus, flash mob musicale dal balcone di casa per gli studenti dell'Istituto comprensivo di Ripi

Ha iniziato la professoressa Roberta Pranzitelli che ha eseguito l'Ave Maria di Goumod.I suoi studenti, tutti insieme, hanno poi deciso di imitarla

In questi giorni difficili la musica aiuta sempre, come non mai. Per questo è stata così importante l'iniziativa di flashmob che si è tenuta il  13 Marzo scorso, alle 18, quando alcuni musicisti si sono "esibiti" sul balcone di casa o in giardino per mandare un messaggio positivo di resilienza e lotta al Coronavirus attraverso la musica e l'arte.

La Violinista Roberta Pranzitelli infatti dal cortile della sua casa, ha imbracciato il suo amato violino ed ha eseguito l'Ave Maria di Goumod. Un brano scelto per affidare alle mani divine queste ore difficili in cui siamo tutti messi alla prova. Dal testo "Ave Maria.. sperduda l'alma mia ricorre a te e piena di speme si prosta al tuoi pie, Invoca e attende la pace che solo tu le puoi donar.."

Roberta è docente di violino presso l'istituto comprensivo di Ripi. Dopo aver eseguito il brano, i suoi studenti della classe di violino hanno deciso di imitarla, imbracciando i loro strumenti ed eseguendo individualmente diversi brani studio da casa. Un messaggio di preghiera per i medici, gli infermieri e per tutto il personale sanitario coinvolto in prima linea. Per le nuove generazione costrette come i genitori a non poter godere delle bellezze della natura e della condivisione sociale. Una preghiera globale per tutti i malati e i sofferenti.

Tutto questo attraverso la musica che è da sempre strumento per risollevare gli animi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento