Frosinone: inaugurato il Carnevale 2018

Un ricco programma in occasione della festa più divertente e colorata dell'anno nel capoluogo

Si è svolta questa mattina a Frosinone la cerimonia inaugurale dell’edizione 2018 del Carnevale.

Il commento del sindaco Ottaviani

Una festa – ha dichiarato il sindaco, Nicola Ottaviani – che celebra l’orgoglio identitario di appartenere a questa terra. Da frusinati, siamo fieri delle tradizioni che esprimono la nostra ‘ciociarità’. La festa della radeca è divenuta, grazie all’impegno di associazioni di volontariato come ‘Rione Giardino’ e la Pro Loco, un fenomeno culturale e sociale conosciuto in tutta Italia. L’auspicio è che, anche quest’anno, il rito del Carnevale costituisca un momento di sana aggregazione e divertimento, un’occasione di gioia ed allegria soprattutto per le famiglie”. All’iniziativa erano presenti l’assessore alla cultura, Valentina Sementilli, l’assessore al centro storico, Rossella Testa, il consigliere delegato ai grandi eventi, Gianpiero Fabrizi, Antonio Venditti (Rione Giardino) e Alfonso Scaccia (presidente Pro Loco). Sono intervenuti l’assessore Massimiliano Tagliaferri e il consigliere Corrado Renzi.

Il programma del Carnevale

Dopo l’inaugurazione di domenica, il programma prevede, giovedì 8 febbraio, alle 10, nel museo storico del Carnevale (Casa della Cultura), visite guidate con le scolaresche. Alle 21, nella stessa location, festa in maschera, e fini fini per tutti. Venerdì 9 febbraio, alle 10, nel museo storico del Carnevale (Casa della Cultura), visite guidate con le scolaresche; alle 21, stessa location, esilarante spettacolo di commedia dell'arte dal titolo "...Chi vuol esser lieto sia, di doman non c'è certezza!", di e con Milena Frantellizzi e Guglielmo Bartoli. Sabato 10 febbraio, dalle 9 alle 12, ancora visite guidate nel museo storico aperte a tutta la cittadinanza, mentre alle 21 alla Villa comunale si terrà l'attesissimo veglione dì beneficenza (il cui ricavato sarà devoluto all'Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti), conosciuto come il "Gran Ballo del Generale". Domenica 11 febbraio, alle 15:30, l'ex Mattatoio ospiterà la Sfilata delle Mascherine, mentre alle 18 sarà rinnovata una tradizione del carnevale del secolo scorso, con la tombolata. Lunedì 12 febbraio, alle 16, Festa di Carnevale all'ex Mattatoio in collaborazione con i centri anziani ("Aspettando La Radeca"). Alle 10 di martedì grasso, 13 febbraio, partirà la sfilata dei carri allegorici nella parte bassa della città. Dalle 11 alle 14, la casa della cultura ospiterà la matinée di Carnevale organizzata dalla Limited Edition, che farà ballare e divertire i più giovani al ritmo delle sonorità più amate nelle discoteche. Dalle 14, prenderà il via, come di consueto, la Festa della Radeca, che avrà, per la prima volta, una sezione dedicata ai più piccoli, con la "Radecata delle criature" in piazza Garibaldi, con circoli e foglie d'agave a misura di bambino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento