Frosinone, studenti francesi e spagnoli in visita al Comune

Diverse le domande rivolte dagli studenti al sindaco: politica, sanità, ambiente, passando per gli apprezzamenti sul cibo ciociaro e le curiosità sulle mansioni svolte dal primo cittadino

Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, e l’assessore al centro storico, Rossella Testa, hanno accolto in pomeriggio, nell’aula consiliare del Comune, gli studenti spagnoli e francesi partecipanti al progetto Erasmus Plus del Turriziani-Maccari. Ad accompagnarli, le docenti Annaluce Cappucci, Maria Teresa Cecconi, Deborah Marsinano, Tamara Minotti, con i colleghi Marlène Abguillerm, Lise Dréano, Claire Blangonnet, Ana Isabel Juàrez Manzana, Jesus Joaquin Perona Sanchez e Maria Isabel Puente Segura.

Il sindaco, Nicola Ottaviani, ha salutato gli ospiti in inglese, sottolineando l’importanza dell’Europa, istituzione già immaginata da Altiero Spinelli con il Manifesto di Ventotene e poi diventata realtà nei decenni successivi. “Il cammino intrapreso è quello giusto, ma deve essere percorso con decisione proprio dai ragazzi.  L’Unione, da istituzione economica deve trasformarsi in un’entità politica: l’Europa - rivolgendosi al cuore e alla mente dei più giovani - nonostante i cambiamenti storici in corso, potrà così restare un punto di riferimento forte per tutti coloro che ne fanno parte e per il mondo intero”, ha dichiarato.

Diverse le domande rivolte dagli studenti al sindaco: politica, sanità, ambiente, passando per gli apprezzamenti sul cibo ciociaro e le curiosità sulle mansioni svolte dal primo cittadino. La visita si è conclusa con uno scambio di doni con i docenti delle scuole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

  • Cassino, muore in ospedale a soli 54 anni dopo due giorni di ricovero: aveva coliche addominali

  • La storia: "Se mio padre è ancora vivo lo debbo ai cardiologi dello Spaziani di Frosinone"

  • Sora-Frosinone-Ceccano, revisione no problem. Scoperto il metodo utilizzato per falsificarle

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento