Paliano, in edicola il nuovo libro di Delle Chiaie sulla storia del giornalismo

La Notizia "La Storia del Giornalismo, fino ai giorni nostri" il nuovo libro del palianese Mauro Delle Chiaie edito da lulu edizioni in italiano e in formato cartaceo ed in inglese ed in formato ebook edito da Kobo.

La notizia libro

La Notizia "La Storia del Giornalismo, fino ai giorni nostri" il nuovo libro del palianese Mauro Delle Chiaie edito da lulu edizioni in italiano e in formato cartaceo ed in inglese ed in formato ebook edito da Kobo.

La Notizia è un avventura all'interno della carta stampata ed un omaggio nobile a questa professione, si parte dalla nascita della stampa ,ai suoi primi passi,seguendo le sue età, senza dimenticare le regole e le norme, entrando dettagliatamente nel giornalismo fino ai giorni nostri, tra rivoluzioni e cambiamenti un viaggio culturale e storico che ci porterà nel mondo del giornalismo, per analizzare e capire le origini del giornalismo dalla sua nascita ad oggi, da come si è evoluto e quali saranno le prospettive future.

Tutto ciò che ruota intorno alla storia e i modi di sviluppo della stampa, le regole, le statistiche, le norme ,i diritti sia in Italia che all'estero.

“Devo dire che sono contento ed ho voluto realizzarlo – ci dice l’autore Delle Chiaie - dopo Pensieri, libro Raccolta di Aforismi Massime Pensieri per il suo successo e soprattutto perchè in poco tempo, ha raggiunto case editrici e Store importanti è stato tradotto in inglese, francese, spagnolo, edito da Lulu edizioni distribuito sia in versione cartacea sia su gli Ebook store: Mondatori, LaFeltrinelli, Amazzon, Anobbii, Fishpond, Bookfinder, Isuu, Google Books, DeaStore, Bokus, Blackwell’s, Lulu, GoodReads, IberLibro, AbeBooks, Alibris, Loo.co.za, Opensisb, Biblioz, Kindle,Waterstones, JustBooks, Biblioteca di Lulu, BookDepositary, Biblio, Ibookstore, Fnac, Kobo, I Tunes Apple,Indigo, Google Play”.

La Notizia è un libro che al suo interno omaggia il giornalismo nelle sue multiforme e nelle sue varietà,il libro è ricco di fonti bibliografiche ai quali autori e addetti ai lavori ,ringrazio per il proprio contributo,devo anche citare Giancarlo Flavi che fu lui il mio primo sostenitore più accanito ancora oggi e che fu lui sempre a inserirmi il termine giusto in questa professione, ma anche a Daniele che mi ha rinnovato la fiducia.

Devo ancora rimettermi al lavoro poichè Pensieri piaciuto molto ed una casa editrice a livello nazionale mi ha chiesto di scriverle un libro.