Paliano, week-end dello sport: boom di presenze per la prima edizione

Volley, basket, calcio, tennis, ping pong, ginnastica ritmica, ciclismo, danza, hip hop, fitness, aerobica e calcio balilla umano, le discipline sperimentate durante il pomeriggio e nei tornei serali

Si è chiusa ieri, domenica 15 settembre, la prima edizione del “Weekend dello Sport”, l’evento gratuito patrocinato dal Comune di Paliano e dalla Regione Lazio che, sotto la regia del Consiglio Comunale dei Giovani, ha impegnato i cittadini palianesi in una intensa due giorni di attività sportive: volley, basket, calcio, tennis, ping pong, ginnastica ritmica, ciclismo, danza, hip hop, fitness, aerobica e calcio balilla umano, le discipline sperimentate durante il pomeriggio e nei tornei serali.

"Vedere la soddisfazione della gente – ha dichiarato il consigliere con delega alle politiche per lo sport, Vanorio Calamari e dei tanti bambini coinvolti, ci ha riempito d’orgoglio. Siamo riusciti a creare nella nostra città un bellissimo momento di condivisione all’insegna dell’associazionismo sportivo, dell’aggregazione e della partecipazione delle famiglie. Una formula che ha permesso di unire divertimento e socialità, con tanti ragazzi che hanno potuto avvicinarsi allo sport a loro più adatto".

"Il “Week-end dello Sport” – è stato il commento del consigliere con delega alle politiche giovanili, Serena Montesanti – è stato un grande evento che ha evidenziato, ancora un volta, gli aspetti migliori della comunità palianese. Una manifestazione costruita grazie all’impegno di tante associazioni sportive, e che ha mostrato nel lavoro e nella dedizione dei ragazzi del Consiglio Comunale dei Giovani una grande prova di maturità e capacità organizzative. A loro vanno i nostri più sinceri ringraziamenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Coronavirus, dallo "Spallanzani'' azzerano per ora anche i presunti casi di Frosinone

  • Coronavirus a Colleferro, una giornata di allarmismi ingiustificati. Ecco cosa è successo

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Cassinate, nonna Teresa muore di crepacuore a distanza di poche ore dall'adorato nipote

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento