Tutto pronto per la II edizione del premio nazionale Arte&Cultura Città di Cassino

Tre i premiati per l’edizione 2018 Brunello Cucinelli stilista e Re del cashmere Italiano, Paolo Vivaldi musicista compositore di colonne sonore e Barbara Di Palma giornalista e inviata della Vita In Diretta su RAI 1

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

Istituito dall’Associazione Assoprom Italia nel suo programma di promozione territoriale il Premio Arte&Cultura Città di Cassino si pone quale obiettivo la crescita e lo sviluppo dell’immagine del nostro territorio nel mondo . Ricco di cultura, storia e tradizioni, fonte di conoscenze e viatico per il futuro intellettuale delle generazioni prossime trova in questa forma espressiva il massimo della conoscenza della nascita della lingua in volgare Italiana . Non a caso l’emblema scelto per raùppresentare tale premio è proprio il Placito Cassinese Capuano documento storico custodito nell’abbazia di montecassino risalente al 960 D.C. dove si evincono i primi pensieri e scritture in lingua volgare Italiana .

La II edizione del Premio

Giunto alla seconda Edizione viene conferito annualmente a persone ché si sono particolarmente distinte nel mondo dell’arte e della cultura Italiana intesa anche come giornalismo, moda, musica e televisione . Grande novità quest’anno è il conferimento in occasione e durante i festeggiamenti di S.Benedetto Patrono d’Europa ché si terranno nella Città di Cassino dal 10 al 21 Marzo 2018 . Il momento dedicato al conferimento del Premio sarà il 16 Marzo 2018 a partire dalle ore 18.00  in piazza Corte di Cassino e verrà preceduto come da programma ufficiale da “IL MEDIOEVO IN PASSERELLA” una sorta di rievocazione storica nel vestire la moda dell’epoca nelle varie classi sociali .

Presentatore e premiati

Erennio De Vita noto presentatore televisivo condurrà l’evento . Tre i premiati per l’edizione 2018 Brunello Cucinelli stilista e Re del cashmere Italiano, Paolo Vivaldi musicista compositore di colonne sonore e Barbara Di Palma giornalista e inviata della Vita In Diretta su RAI 1 . Un ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile questo bellissimo momento di alta cultura Italiana ma soprattutto un particolare ringraziamento va a Dom Luigi Maria Di Bussolo Presidente della Fondazione S.Benedetto  di Cassino per aver permesso e dato l’onore all’Associazione Assoprom Italia di conferire questo speciale Premio Nazionale all’interno dei festeggiamenti di S.Benedetto Patrono d’Europa nella Città di Cassino culla della lingua Italiana .

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento