“Refice”: giovedì di scena il quintetto a fiati e pianoforte

Il M° Giraldi conferma "Sul palco dell’auditorium intitolato a Daniele Paris, per tutto il mese di ottobre saranno di scena studenti e docenti del nostro istituto nel corso di una serie appuntamenti, aperti a tutti, da non perdere"

Dopo l’ottima accoglienza ricevuta dall’esordio della manifestazione, proseguirà, giovedì 18 ottobre, il cartellone dei concerti d’autunno del Conservatorio Refice di Frosinone. Giovedì 18 ottobre, ancora alle 18, il quintetto a fiati e pianoforte composto da Pierluigi Tabachin (flauto), Massimo Ranieri (oboe), Antonello Timpani (clarinetto), Giuseppe Mastrangelo (fagotto), Enrico Imperioli (corno) e Michele Francesco Battista (pianoforte) eseguirà un programma che comprenderà musiche di Mozart, Farkas e Poulenc. L'ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Le dichiarazioni del M° Alberto Giraldi

Presentiamo con grande gioia la nuova stagione musicale di concerti al Refice – ha dichiarato il direttore del Conservatorio, m° Alberto GiraldiSul palco dell’auditorium intitolato a Daniele Paris, per tutto il mese di ottobre saranno di scena studenti e docenti del nostro istituto nel corso di una serie appuntamenti, aperti a tutti, da non perdere. Gli eventi costituiranno non solo un prezioso momento di formazione per i nostri studenti, che mostreranno così il proprio talento, ma anche un’occasione per il pubblico di scoprire o riscoprire la varietà e la bellezza del repertorio che sarà eseguito. Tutti gli appassionati di musica, dunque, sono invitati a partecipare agli eventi della stagione autunnale”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

  • Intasca 10 mila euro che doveva versare al cliente, avvocato condannato

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento