Rocca Priora, il tozzetto tra le tipicità laziali all'Expo

Ci sarà anche il tozzetto roccapriorese tra le specialità alimentari tradizionali del Lazio che verranno presentato all'Expo di Milano all'interno del progetto dell'Anci Lazio "Origine comune". L'obiettivo dell'associazione dei Comuni del Lazio è...

tozzetto
Ci sarà anche il tozzetto roccapriorese tra le specialità alimentari tradizionali del Lazio che verranno presentato all'Expo di Milano all'interno del progetto dell'Anci Lazio "Origine comune". L'obiettivo dell'associazione dei Comuni del Lazio è quello di divulgare e sostenere con determinazione tutte le specialità alimentari tradizionali (PAT) già censite dall'amministrazione regionale, eccellenti dal punto di vista organolettico, ma che per la loro dimensione produttiva ridotta non possono ambire al riconoscimento DOP e IGP.




In rappresentanza dei produttori del tipico biscotto di Rocca Priora, ci sarà Paolo Tuccio, titolare del bar pasticceria Tuccio. Al suo rientro, l'amministrazione comunale intende coinvolgere tutti i forni e i produttori locali per rilanciare il tozzetto affinché Rocca Priora possa essere riconosciuta anche per questa specialità gastronomica.


"Mi sento molto fortunato a rappresentare il mio paese con il nostro tozzetto - ha detto Paolo Tuccio - in una cornice così importante come l'Expo di Milano. E' un dolce tanto semplice quanto buono".


"Vogliamo ricostruire il sistema delle denominazioni comunali - ha dichiarato Giuseppe De Righi, vicesegretario dell'Anci Lazio e presidente della Comunità Montana - valorizzando le nostre produzioni locali. Anche per questo - ha concluso De Righi - una volta tornati da Milano, come Comunità Montana, in collaborazione con l'assessorato alle Politiche Culturali di Rocca Priora, chiederemo l'istituzione di un presidio Slow Food per la tutela e la promozione del tipico biscotto roccapriorese".


Anche il sindaco, Damiano Pucci, si è detto molto soddisfatto per "la promozione di un prodotto dolciario tipico della nostra tradizione che varca i confini territoriali. Essere presenti in una vetrina internazionale come è l'Expo - ha continuato Pucci - per noi significa molto, ma è solo il punto di partenza per dare nuovo slancio alle tante tipicità gastronomiche che caratterizzano il nostro paese".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento