Roma,Celebrata ai Lincei la Giornata Mondiale per l'Ambiente

Grande successo ha riscosso la tradizionale Giornata dedicata ai Problemi Ambientali, in Italia, in Europa e nel Mondo, giornata che si è celebrata, come al solito, presso il bellissimo Auditorio della Accademia Nazionale dei Lincei; molti e...

lincei

Grande successo ha riscosso la tradizionale Giornata dedicata ai Problemi Ambientali, in Italia, in Europa e nel Mondo, giornata che si è celebrata, come al solito, presso il bellissimo Auditorio della Accademia Nazionale dei Lincei; molti e qualificati gli oratori e i relatori della mattinata e del pomeriggio, nonché i posters allestiti, esposti e visitati dal folto pubblico presente ai Lincei. Il Comitato ordinatore: E. CAPANNA, B. CARLI (Coordinatore), S. CARRÀ, G. OROMBELLI, G. SEMINARA, G. VISCONTI (Coordinatore) Il programma della giornata : Martedì 8 novembre 9.30 Saluto della Presidenza dell’Accademia dei Lincei Intervento di Maurizio PERNICE (Direttore generale per il clima e l’energia, Ministero dell'Ambiente) Michele CAPUTO (Linceo, Sapienza Università di Roma): Apertura dei lavori 10.15 Thomas STOCKER (Universität Bern): Obiettivo ‘due gradi’: ancora raggiungibile? 10.55 Filippo GIORGI (International Centre for Theoretical Physics, Trieste): Cambiamenti climatici e principali rischi per la società 11.25 Intervallo 11.45 Alberto MONTANARI, Serena CEOLA (Università di Bologna) - Simon-Michael PAPALEXIOU (National Technical University of Athens) - Francesco LAIO (Politecnico di Torino): Cambiamenti climatici, rischio alluvionale e rischio geologico: strategie innovative di adattamento e mitigazione 12.15 Carlo CARRARO (International Center for Climate Governance, Venezia): Investire in adattamento conviene: un’analisi economica dei costi e benefici delle strategie di adattamento al cambiamento climatico 12.45 Giovanni Battista ZORZOLI (Associazione italiana economisti dell'energia): Impatto del trasporto sulle strategie di adattamento climatico 13.15 Discussione COMUNICAZIONI 14.30 Antonio NAVARRA (Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici): Strategia nazionale sull’adattamento in relazione agli scenari IPCC 14.45 Catello MASULLO (Università di Roma Tre): Adattamento ai cambiamenti climatici ed eventi estremi in Italia 15.00 Michele FANELLI, Guido MAZZÀ, Antonella FRIGERIO (Ricerche sul Sistema Energetico, Milano): Facing the climate change effects, mitigating flood damages and managing water resources: the concept of large-scale hydraulic interconnections 15.15 Cristina LEONARDI, Germana GUGLIOTTA, Maria G. DIRODI (IIA-CNR, Roma) - Alessandro PELLINI (Gestore dei Servizi Energetici S.p.A., Roma): Interactions between air quality and climate change policies 15.30 Francesco FACCINI (Università di Genova) - Guido PALIAGA, Alessandro SACCHINI (Geologi, Genova) - Alessandro TOMASELLI (Regione Liguria): Change in rainfall regime and increased flash flooding in Genoa metropolitan area (Italy) 15.45 Carlo BARBANTE (IDPA-CNR, Venezia) - Massimo FREZZOTTI (ENEA, Roma) - Beyond EPICA - Oldest Ice Project (Team3): From Pole to Pole. New challenges in ice core sciences 16.00 Alessio BELLUCCI (Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, Bologna) - Annarita MARIOTTI (National Oceanic and Atmospheric Administration, Silver Spring, MD Usa) - Silvio GUALDI (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Bologna): The role of forcings in the 20th Century North Atlantic multi-decadal variability: the 1940-1975 North Atlantic cooling case study 16.15 Daniele BOCCHIOLA, Andrea SONCINI, Renzo ROSSO (Politecnico di Milano): The present Karakoram anomaly, and future hydrological cycle in the upper Indus River, Pakistan. The need for adaptation strategies 16.30 Carlo GREGORETTI, Massimo DEGETTO, Martino BERNARD, Mauro BOREGGIO, Stefano LANZONI (Università di Padova) - Matteo BERTI, Alessandro SIMONI (Università di Bologna): The use of models for early warning purpose against debris flow risk 16.45 Carlo GIUPPONI (Ca’ Foscari Università di Venezia) - Vahid MOJTAHED (Fera Science Ltd, York, UK): Spatial and temporal dynamics of adaptation in mediterranean agricultural socio-ecosystems. (fonte ufficio stampa accademia lincei).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Anagni, prima la pedina e poi la costringe a manovre pericolose con la sua auto. Arrestato stalker

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento