Tutto pronto per i saggi musicali di fine anno all'istituto comprensivo Ferentino II

Il primo appuntamento è giovedì 16 maggio con "Flauti in jeans" mentre il saggio di pianoforte si terrà il 21 maggio

La fine dell’anno scolastico è da sempre il momento in cui si svolgono eventi che racchiudono il lavoro faticoso ma nello stesso tempo  gratificante,  svolto durante nove mesi di studio.  L’istituto comprensivo Ferentino II , fedele da sempre a questa tradizione ha voluto chiudere veramente in bellezza giocando le sue carte vincenti:  la musica con dei saggi di altissimo livello che vedranno coinvolti diversi studenti oltre che, ovviamente,  tutti gli insegnanti che hanno con gioia preparato una manifestazione che è rivolta  non solo alle famiglie ma anche  ai privati cittadini. 

Il primo di questi appuntamenti che si terrà domani, 16 maggio alle ore 15 presso l'aula Magna dell'istituto comprensivo, prende il nome di “Flauti in jeans" a sottolineare il carattere moderno delle diverse esibizioni. Gli alunni  saranno quelli della professoressa Mirella Pantano la quale dirigerà i ragazzi impegnati in brani per flauti soli e brani accompagnati dai pianisti della professoressa Francesca De Luca che eseguiranno brani che spaziano dal classico al moderno, con la chiara intenzione di arrivare ai cuori di chi ascolta generi diversi.Il  21 maggio sempre alle 15 presso l'Aula Magna  si terrà il saggio classe di pianoforte curato dalla professoressa Francesca De Luca. Il tutto  ovviamente  verrà realizzato con  supervisione del dirigente Luigi Abate. 

Il comprensivo Ferentino II considera da sempre la musica come una componente centrale e basilare del processo educativo facendo in modo che questo arrivi anche ai bambini della scuola primaria i quali partecipano costantemente ad attività ludiche e culturali  col chiaro intento di trasmettere loro il valore fortemente aggregante rappresentato dalla musica. Sono stati svolti infatti numerosi laboratori (diretti da Olga Zagorovskaia e dalla maestra della primaria Ginevra Mastrangeli ) d’insieme con lezioni settimanali che appunto coinvolgevano per la prima volta anche alunni della primaria. Questi splendidi bambini sono stati dunque accolti nelle classi di strumento in quella scuola che già li accoglie e che li continuerà a crescere negli anni a venire

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

  • Cassino, muore in ospedale a soli 54 anni dopo due giorni di ricovero: aveva coliche addominali

  • La storia: "Se mio padre è ancora vivo lo debbo ai cardiologi dello Spaziani di Frosinone"

  • Sora-Frosinone-Ceccano, revisione no problem. Scoperto il metodo utilizzato per falsificarle

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento