Serrone, bella vittoria e passaggio al terzo turno nel programma “Mezzogiorno in Famiglia” (foto e video)

Il comune di Serrone approda al terzo turno delle gare della trasmissione “Mezzogiorno in famiglia” in diretta il sabato e la domenica dalle 11 su Rai 2 che mette in palio come premio finale uno scuolabus. Il prossimo fine settimana per il bellissimo borgo al nord della Ciociaria un’altra occasione per far vedere le sue bellezze al pubblico della tv di Stato.

Nell’ultimo turno i ragazzi da piazza Pais nella frazione della Forma ed in studio a Roma hanno battuto, sul filo del rasoio all’ultimo gioco, i concorrenti della città di Feltre (21mila abitanti nel bellunese) e ora dovranno affrontare altri ragazzi di una cittadina umbra.

Anche la prossima diretta televisiva da Serrone sarà presentata dalla brava Claudia Andreatti che era già venuta nel nord della Ciociaria per presentare la 28^ edizione del Premio Internazionale Professionalità “Rocca D’Oro” nel 2017 e che si è detta molto soddisfatta di tornare in questa occasione, per conto della Rai, nella trasmissione di Michele Guardì. Inoltre, sarà l’occasione per presentare le specialità del posto a cominciare dall’eccellenza italiana del Vino Cesanese del Piglio DOCG e soprattutto la Ciambella Serronese nè dolce nè salata che si può mangiare con tutto.

 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Ha pedalato per 19 ore di seguito lungo i tornanti di Montecassino, è record

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

  • Roccasecca, tre vigili urbani non vanno in processione: condannati a sei mesi di carcere

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento