Trevi nel Lazio, tutto pronto per la quinta edizione del Premio Nazionale Cronache del Mistero

Anche quest'anno la manifestazione sarà condotta dallo scrittore e ricercatore storico Giancarlo Pavat

La quinta edizione del Premio Nazionale Cronache del Mistero si svolgerà nel suggestivo scenario del Castello di Trevi nel Lazio,  Sabato 22 Dicembre 2018 alle ore 9,30, che anche quest’anno sarà  condotto dallo scrittore e ricercatore storico  Giancarlo Pavat.

Il premio del Mistero -  a detta di Pavat  - si presenta infatti come una occasione per far conoscere Trevi nel Lazio e il suo castello ad un pubblico più vasto  e per portare in città  studiosi, ricercatori, personaggi della Cultura a livello nazionale.

Anche quest’anno, infatti, la rosa dei Premiati e gli altri ospiti sono di altissimo livello e saranno imperdibili i loro interventi, interviste e dibattiti all’interno dell’evento del Premio Nazionale Cronache del Mistero con la presenza di eccezionali ospiti internazionali; tra cui: il prof. Giuseppe Fort, friulano, archeologo medievista e docente universitario a Roma, esperto di livello mondiale della storia dell'Ordine dei Templari; la dott.ssa Chiara Dainella , di Roma, scrittrice, autrice di un libro sull'Esoterismo di Dante e giornalista presso un importante quotidiano nazionale; il prof. Teodoro Brescia, pugliese,  scrittore, esperto di simbologie e docente universitario a Bari; l'ingegnere Giulio Coluzzi,  lavora nella Guiana francese per una nota agenzia spaziale; l'architetto Giancarlo Marovelli di Lucca, scrittore e uno dei massimi esperti italiani di simbolismi; e tanti altri.

Insomma una edizione del PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO da non perdere in cui si parlerà di archeologia, Templari, simbologie misteriose, energie misteriose, paranormale.

Appuntamento per tutti, quindi,  SABATO 22 DICEMBRE, ORE 09.30, Castello di Trevi nel Lazio.  Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Veroli, doveva essere il suo maestro di musica, invece era diventato il suo peggior incubo

  • Attualità

    Che succede nei cieli della Ciociaria? Secondo avvistamento di un alieno in pochi giorni. Il mistero si infittisce

  • Cronaca

    Cassino, chiusa la cucina di un ristorante per carenze igieniche. Multa di 1000 euro al proprietario

  • Sport

    Juventus-Frosinone 3-0, le pagelle: bene Ciano, Chibsah sottotono

I più letti della settimana

  • Roccasecca, maestra muore d'improvviso: profilassi alla scuola materna di Rocca d'Arce

  • Crisi Coop, dall’azienda 35 mila euro ai dipendenti per abbandonare il posto di lavoro

  • "Spacciavano" pessimo olio per extravergine. Arrestati due fratelli dopo diverse truffe in Ciociaria

  • Beccati in auto con 6 kg di droga. Ecco chi è la coppia di spacciatori nei guai (foto)

  • Avvistato un alieno in Ciociaria. Verità o suggestione?

  • Preso con l’auto con assicurazione e revisione scadute da 10 anni. Maxi multa di quasi 900 euro

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento