Alla scoperta di Vincenzo Bonanni, talentuoso artista anagnino

Il pittore continua ancora oggi ad essere uno “studente” che ama approfondire ed ampliare le proprie conoscenze sia a livello teorico che a livello tecnico.

Anagni è da sempre una città di artisti; ha dato i natali a grandi nomi della pittura e della scultura contemporanea, ma anche ad artisti meno conosciuti e che sicuramente meriterebbero più spazio sulla scena culturale locale.

Uno di questi artisti è il pittore Vincenzo Bonanni, anagnino doc con la passione per la pittura fin da giovane. Il lavoro ha tolto tempo a questa passione, però con la pensione è tornato a dedicarsi a tempo pieno a colori e quadri. Diplomato all’Istituto d’arte di Anagni, Vincenzo Bonanni continua tuttora ad essere uno “studente” che ama approfondire ed ampliare le proprie conoscenze sia a livello teorico che a livello tecnico.

Vincenzo Bonanni dipinge esclusivamente ad olio ed il suo stile è permeato dalle intuizioni dei grandi pittori del novecento. Nei suoi quadri, a fronte di un figurativismo “accademico” con le quali vengono rappresentati i soggetti in primo piano, si affianca l’astrattismo dello sfondo in una sorta d’incontro tra la pittura delle scuole e quella delle avanguardie. Dai ritratti ai paesaggi, dai momenti di vita quotidiana alla dimensione onirica del sogno, quello di Bonanni resta uno stile personalissimo che lo rende, sicuramente, uno dei più interessanti artisti attivi sulla scena anagnina.

La pittura di Vincenzo Bonanni nasce come “passione personale” e non è legata agli aspetti commerciali dell’arte, ecco perché, ad oggi, può essere definita come una pittura autentica, legata alla necessità di trasporre sulla tela le proprie più intime sensazioni e visioni senza piegarsi alla dura logica dell’acquisto e del consumo che regolano, purtroppo, il mondo dell’arte contemporanea.

Una figura sicuramente da scoprire quella di Bonanni per tutti gli appassionati, professionisti e non, dell’arte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Omicidio Mollicone, l'intercettazione telefonica che inchioda i Mottola

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento