Sora, jazz reading del romanzo "Un segreto ben custodito"

Giovedì 25 gennaio al Deliri Bistrot alle ore 21.00 il jazz reading dell'opera “Un segreto ben custodito” è un romanzo a quattro mani scritto da Attilio Facchini e Marco Caudullo, edito da Libromania con l'autore Attilio Facchini, Giulia D'Ovidio e Gianpaolo Venditti.

Gli autori

Attilio e Marco si sono conosciuti una decina di anni fa. Nel 2013, è iniziata un’assidua collaborazione che ha già portato alla pubblicazione di "Un segreto ben custodito" e alla stesura di un altro paio di romanzi che, attualmente, sono al vaglio delle case editrici. Hanno deciso di darsi un nome e si chiamano i "Criminali in Trappola”. Si definiscono scherzosamente un "Duo di scrittura jazz" perché il loro modo di scrivere non è molto dissimile da una jam session: si parte da un’idea di fondo che vibra durante tutta la lavorazione, poi ognuno di loro si dedica alla prima scrittura una scena offrendola all’altro perché possa riprenderla e proseguire nella narrazione. Il tutto si traduce in un continuo rimbalzarsi di sensazioni, personaggi, trame, idee, atmosfere con l’unico scopo di ottenere un risultato coeso e condiviso.

Il libro

Un segreto ben custodito è stato scritto nel corso del 2015. Il protagonista è Alessandro Spina, un giornalista free-lance, che vede la propria vita travolta dal verificarsi di un evento, la morte del padre Bernardo Spina, che per anni ha lavorato come direttore di filiale di un’importante banca del nord e che, ormai prossimo alla pensione, pare abbia deciso di farla finita. Ma Alessandro non crede alla tesi del suicidio e inizia a scavare nella vita del padre per capire se qualcuno potesse avercela con lui. E questo suo scavare lo porta a fare i conti con se stesso, a riconsiderare il proprio rapporto con il padre e con la famiglia, negli ultimi anni ridotto ai minimi termini, e a prendere decisioni che lo cambieranno per sempre. Sullo sfondo, un background storico-economico molto attuale che si incentra sulla crisi del sistema bancario a causa della quale molti imprenditori sono falliti e tanti risparmiatori sono stati ridotti sul lastrico. Lo spunto iniziale è stato un fatto di cronaca, ovvero il suicidio di uno di questi imprenditori. Gli autori hanno voluto ribaltare il punto di vista e si sono chiesti cosa potrebbe portare al suicidio non un imprenditore, ma un soggetto che sta dall’altra parte e che, cioè, lavora per le banche.
 

Gli spunti e la storia

Nella loro visione, il romanzo aveva più le caratteristiche di un noir. A chi lo ha letto, ha ricordato la letteratura hard boiled di Raymond Chandler, anche se non raggiunge gli estremi di romanzi come "Il grande sonno" o "Il lungo addio". Si potrebbe allora parlare di soft boiled. In effetti, quello che interessava maggiormente agli autori era mostrare al lettore la trasformazione di Alessandro Spina, piuttosto che intrattenerlo con un enigma. Sullo sfondo, poi, si dipana una storia che ruota attorno a un interrogativo, in un’atmosfera di tensione crescente, per cui si può effettivamente dire che assuma le tinte fosche di un thriller.
Il romanzo è disponibile sia in formato ebook, su tutti gli store online, sia in formato cartaceo, in tutte le librerie di Sora e su Amazon.


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Cassino, torna"Il bosco delle favole"

    • dal 1 giugno al 8 settembre 2019
    • parco delle Terme Varroniane
  • Isola del Liri, Oktoberfest ciociaro

    • Gratis
    • dal 19 settembre al 6 ottobre 2019
    • Borgo S. Domenico
  • Il Gonfalone di Arpino 2019

    • Gratis
    • dal 29 luglio al 25 agosto 2019

I più visti

  • Cassino, torna"Il bosco delle favole"

    • dal 1 giugno al 8 settembre 2019
    • parco delle Terme Varroniane
  • Anagni, Alex Britti in concerto

    • solo oggi
    • Gratis
    • 21 agosto 2019
  • Cassino, cinema all'aperto

    • dal 10 agosto al 8 settembre 2019
  • Roccasecca, quando lo scatto incontra il rock

    • Gratis
    • 31 agosto 2019
    • Piazza Medioevale del Borgo Castello - Largo Arciprete
Torna su
FrosinoneToday è in caricamento