Anagni, per la crisi dell’acqua Acea ha posizionato cassoni d’acqua in Via San Magno

Il Comune di Anagni, al fine di fronteggiare la crisi idrica, ha richiesto ad Acea  servizi sostitutivi per garantire l'approvvigionamento di acqua alle numerose famiglie  che stanno subendo disagi a causa della siccità.

cisterna via san magno

Il Comune di Anagni, al fine di fronteggiare la crisi idrica, ha richiesto ad Acea servizi sostitutivi per garantire l'approvvigionamento di acqua alle numerose famiglie che stanno subendo disagi a causa della siccità.

Un serbatoio è stato già posizionato nel parcheggio di via San Magno, dove resterà per tutta l'estate a disposizione dei cittadini che hanno necessità di rifornirsi. Non essendo sufficiente questo intervento per coprire le esigenze, ad Acea è stata inoltrata la richiesta di un servizio di autobotte o cistrena per la fornitura di acqua potabile per la località Madonna delle Grazie – via Rotabile San Francesco, da posizionare nel parcheggio della chiesa di Madonna delle Grazie, e per la località Finocchieto di installare nell'area di parcheggio della zona.

Per via Rotabile San Francesco, dove il problema della crisi idrica è particolarmente sentito da diverso tempo , l'amministrazione comunale ha chiesto anche un servizio di autobotte presso le proprietà private dei cittadini che sono forniti di cisterne. Il Comune fornirà ad Acea i dati già in suo possesso, ma anche i cittadini possono segnalare la presenza di cisterne private al numero verde di Acea 800 191 332.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento