Collepardo, Unindustria e Regione salveranno l’abbazia Benedettina di Trisulti

Il presidente Regionale di Unindustria Lazio, dott. Maurizio Stirpe trascina a Trisulti, per visitare la storica Abbazia dei Certosini, monumento nazionale, e riesce strappare dalla Regione Lazio un intervento di 100.000 euro, altre 200.000 le...

 

Il presidente Regionale di Unindustria Lazio, dott. Maurizio Stirpe trascina a Trisulti, per visitare la storica Abbazia dei Certosini, monumento nazionale, e riesce strappare dalla Regione Lazio un intervento di 100.000 euro, altre 200.000 le mettono gli industriali del Lazio e altri 300.000, Ministero Beni Culturali, quelli che si stanno adoperando per mettere in sicurezza i tetti della storica Farmacia e della Chiesa, soprattutto per custodire al meglio i meravigliosi affreschi del Baldi.

Ad accogliere gli illustri ospiti, la funzionaria del Ministero dei Beni Culturali di Frosinone Anna Ciavardini, che ha fatto da cicerone per tutto il percorso tra la meraviglia del presidente Zingaretti che è rimasto favorevolmente impressionato, tanto da fargli dire: " Io ci manderei alcuni Consiglieri Regionali in ritiro per un mese... e che verrà in privato a vedere nuovamente questa Abbazia, affidata alla custodia dei frati di Casamari . Nell’andare via Zingaretti ha ripetuto più volte: La Salveremo… La Salveremo

ZINGARETTI, SALVEREMO LA CERTOSA DI TRISULTI, INVESTITI CENTOMILA EURO

“Salveremo la Certosa di Trisulti con un investimento di centomila euro che permetterà, insieme alle risorse messe in campo da Unindustria, di mettere in sicurezza la struttura e di recuperare le superfici pittoriche presenti”. Lo ha detto il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, nel corso di una visita alla Certosa di Trisulti, in provincia di Frosinone.

“Il complesso monumentale è stato esposto, nel corso di questi anni, a fenomeni climatici notevoli – aggiunge Zingaretti - che hanno danneggiato le coperture di diversi locali e la volta della chiesa. Confermiamo il nostro impegno per il recupero e per la salvaguardia di un patrimonio artistico e monumentale che ospita una piccola comunità monastica. Verrà costituito un tavolo – ha annunciato infine Zingaretti – con tutte le istituzioni coinvolte, con le forze sociali e imprenditoriali e con le associazioni dei cittadini per rilanciare la vocazione turistico-alberghiera dell’area”.

CERTOSA DI TRISULTI, AL VIA IL SALVATAGGIO MAURIZIO STIRPE E NICOLA ZINGARETTI VISITANO L’ABBAZIA UNINDUSTRIA CONTRIBUIRÀ PER IL 70% DEL RESTAURO

Unindustria impegnata nella salvaguardia e nel recupero della Certosa di Trisulti.

Un sopralluogo si è tenuto oggi pomeriggio da parte del Presidente di Unindustria Maurizio Stirpe con il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, che hanno visitato il meraviglioso complesso architettonico che sorge a pochi chilometri da Collepardo.

La certosa, importante monastero benedettino risalente al 1200, presenta purtroppo diversi danni alle strutture, sia in termini statici che in termini architettonici, causati anche dagli ultimi fenomeni atmosferici. Particolarmente colpiti risultano essere le coperture dei locali denominati “Refettorio”, “Farmacia”, “Chiesa” per citare quelli maggiormente evidenti.

A seguito di sopraluoghi esperiti e grazie all’utilizzo di ponteggi installati in loco per interventi in itinere, si sono potute appurare le diverse criticità sulla Chiesa.

La copertura si presenta con notevoli avvallamenti e disconnessioni del manto che causa l’infiltrazione di acque meteoriche con conseguente danneggiamento degli elementi strutturali della copertura stessa nonché danni alla sottostante volta pregevolmente affrescata.

Per la risoluzione delle problematiche evidenziate, e allo scopo di scongiurare il rischio della perdita di elementi artististici-architettonici di pregevole fattezza, è risultato necessario eseguire con urgenza una serie di consolidamenti sia alla copertura della chiesa; restaurare la volta ed effettuare un restauro conservativo delle superfici pittoriche presenti.

“Ritengo imprescindibile dovere della classe dirigente di questo territorio salvaguardare le sue eccellenze artistiche, storiche e religiose – ha dichiarato a margine del sopralluogo il Presidente di Unindustria Maurizio Stirpe – Pertanto stiamo individuando una cordata di imprenditori disponibili a finanziare l’intervento. E’ nostra intenzione, infatti, contribuire al 70% dell’importo previsto per il restauro. Abbiamo inoltre coinvolto il Ministro Franceschini e oggi mi fa piacere effettuare un sopralluogo anche con il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, per permettergli di rendersi conto di persona delle opportunità derivanti da questo progetto e per verificare se è disponibile a cofinanziare l’iniziativa.”

Hanno inoltre preso parte al sopralluogo il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, l’arch. Ciavardini responsabile della sovrintendenza di Frosinone, l’Abate di Casamari Dom Silvestro Buttarazzi e il Priore di Trisulti, il sindaco di Collepardo

BUSCHINI SULLA CERTOSA DI TRISULTI: "COLLABORAZIONE TRA ISTITUZIONI E PRIVATI PER SALVAGUARDARE UN LUOGO STRAORDINARIO"

"Esiste una grande collaborazione tra le istituzioni e i privati per salvaguardare la Certosa di Trisulti, un luogo straordinario della provincia di Frosinone. Il Presidente Stirpe si dimostra incredibilmente capace di lavorare assieme alle istituzioni, specie in un momento in cui gli enti vivono delle grandi difficoltà. Siamo qui, con il Presidente Zingaretti, a dimostrare il nostro impegno per un luogo fantastico, al quale io sono anche personalmente legato. Un luogo del genere merita attenzione e un lavoro di rilancio: se vogliamo sviluppare una nuova economia sul turismo in Ciociaria, il monastero sito nel Comune di Collepardo deve essere uno dei punti cardine della nostra offerta turistica". Mauro Buschini

POMPEO: “BENE L’AZIONE DEL PRESIDENTE STIRPE. IMPORTANTE VALORIZZARE IL NOSTRO PATRIMONIO STORICO ARCHITETTONICO”

“In un momento di difficoltà per le amministrazioni pubbliche, in particolare rispetto alle disponibilità finanziarie, è importante che i privati, in particolare gli imprenditori, si mettano a disposizione per la tutela del nostro patrimonio artistico.

Lo dichiara il Presidente della Provincia Antonio Pompeo, presente all’Abbazia di Trisulti nel corso del sopralluogo del Presidente di Unindustria Maurizio Stirpe, insieme al Governatore del Lazio Nicola Zingaretti.

“L’Abbazia di Trisulti è una delle nostre più importanti testimonianze storico-culturali, un bene da tutelare e valorizzare – aggiunge Pompeo - che evidenzia quell’impronta della tradizione cattolica e del monachesimo occidentale, caratteristica della nostra provincia e centrale rispetto ad un progetto di sviluppo incentrato sul turismo religioso, anche in vista del Giubileo. Per cui molto bene il progetto del Presidente Stirpe, capace di coinvolgere importanti livelli di governo come il Ministero dei beni Culturali e, oggi, la Regione Lazio, rappresentata al massimo livello con il Governatore Zingaretti. La Provincia manifesta la sua disponibilità ad essere parte del costituendo Tavolo per la valorizzazione del sito, che conferma l'importanza di fare squadra nell'interesse del territorio".

Foto e servizio di Giancarlo Flavi. Video Filippo Rondinara

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento