Piglio, sempre più generoso. Ancora 136 flaconi di Sangue donati al Bambino Gesù

Domenica 2 Febbraio, in coincidenza con la "Giornata per la vita", dalle ore 8.00 alle ore 11.30, si è svolta  a Piglio la37^ donazione di sangue.

Domenica 2 Febbraio, in coincidenza con la "Giornata per la vita", dalle ore 8.00 alle ore 11.30, si è svolta a Piglio la37^ donazione di sangue.

Era presente alla raccolta l'equipe dell'Ospedale Pediatrico "Bambino Gesù" di Roma con 5 medici, 2 infermieri ed un tecnico di laboratorio i quali, con la loro indiscutibile professionalità, hanno: accolto 170 persone, visitato 156 donatori e prelevato 136 unità di sangue.

L’Associazione Donatori Pigliese, presieduita da Giovanni Pizzale, ringrazia la popolazione pigliese che dimostra di essere sempre più generosa, l'Amministrazione comunale, il Centro Sociale Anziani, le Banche di Credito Cooperativo di Fiuggi e Paliano che, con la loro consueta disponibilità, ci permettono di realizzare puntualmente tutte le nostre attività.

Cogliamo l'occasione per invitare tutti alla prossima donazione fissata, in due giorni: Sabato 2 e Domenica 3 Agosto 2014.

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Alatri, migliaia di lettere di messe in mora per l'acqua non pagata. Il sindaco scrive ad Acea

  • Paliano, un curatore fallimentare per gestire l’ex Parco uccelli della Selva?

  • Incendio Mecoris, gli esiti da Tor Vergata: assenza di diossina nei terreni

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

  • Gallinaro, 'terremoto' in Comune: indagato per truffa aggravata il sindaco Mario Piselli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento