Emergenza caldo, a Pico raggiunta la temperatura massima della Ciociaria con i 41 gradi

Nella bassa Valle del Liri e nel cassinate raggiunte le temperature più alte in assoluto, ma nei prossimi giorni arriverà un netto calo

L’ondata di caldo che in questi giorni ha invaso l’Italia dal nord al sud si è fatta sentire anche in Ciociaria ed oggi alle 15 a Pico si è arrivati addirittura ai 41 gradi. Un record che ci fa capire come la provincia di Frosinone si incandescente e che il calore intenso si ha soprattutto nella bassa Valle del Liri fino al cassinate con temperature che durante le prime ore del pomeriggio arrivano a 39 gradi.

Raggiunti i 41 gradi a Pico

“Dalla foto che vedete in apertura con le temperature attuali riferite alle ore 15:05 – ci dicono dal servizio meteorologico del comune di Frosinone  - Si evidenzia la bassa valle del Lliri con 41°c sull'area di Pico, mentre 39.5 diffusi su alta valle del Liri e circa 37-37.5 valle del Sacco. Ulteriore salita delle termiche su quest'ultima zona”.

A Frosinone città il calore percepito è più basso

Il confronto tra Domenica 11 e Lunedi 12 dalla stazione meteo di piazza VI Dicembre  a Frosinone si può notare, invece, come la temperatura sia più elevata del giorno precedente ed intorno ai 37 gradi, ma soprattutto l'indice di calore notevolmente più basso  dovuto al tasso di umidità ridotto rispetto la Domenica”.

Buone notizie per ferragosto

Ma le buone notizie non mancano perché in tutta la provincia di Frosinone dalla serata di martedì le temperature andranno via via abbasandosi ed a ridosso di ferragosto ci saranno anche 10 gradi in meno rispetto ad oggi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento