Alternativa Popolare prende le distanze da Zingaretti con Alfredo Pallone sempre più leader

Eletto Presidente provinciale del partito di centro l'avvocato Michele Nardone

Si è svolta nei giorni scorsi la riunione del Coordinamento provinciale di Alternativa Popolare. Erano presenti Alfredo Pallone, Andrea Amata, Massimiliano Mignanelli, Ernesto Tersigni, Pasquale Cirillo, Daniele Colasanti, Michele Nardone, Antonello Galassi, Gina Tripoli, Marco Colucci e il segretario Michele Mele.

"Un partito compatto e impegnato a radicarsi sempre di più sul territorio,- si legge su un comunicato -  in particolare attraverso l'adesione di tanti nuovi amministratori che vedono nel partito centrista quel modello politico efficace fatto di concretezza, serietà e attenzione alle problematiche locali.

Compattezza che ha permesso l'elezione del presidente

Una compattezza che ha portato alla designazione del nuovo presidente, indicato all'unanimità nell'avvocato Michele Nardone, che smentisce anche le ultime notizie fatte circolare secondo le quali AP nella provincia di Frosinone fosse un partito dilaniato e diviso in tanti tronconi. 

Pallone nion si candida per nessuna carica

Alfredo Pallone che, pur non manifestando volontà di candidarsi in alcun ambito, si conferma la figura di riferimento del partito. Il coordinamento poi ha posto l'attenzione sui prossimi appuntamenti elettorali, dalle comunali, alle regionali, alle politiche. La provincia di Frosinone sicuramente rappresenterà una delle roccaforti in termini percentuali di Alternativa Popolare.

Distanza da Zingaretti

"Infine - si legge nel comunicato-  rispetto alle alleanze, è stata rimarcata la distanza al momento dal Governatore del Lazio Nicola Zingaretti, in quanto - è emerso dal dibattito - tranne che per l'Amministrazione provinciale dove è solido un accordo sottoscritto nel 2014, il Partito Democratico della provincia di Frosinone sembra privilegiare intese con Forza Italia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento