Berlusconi a Fiuggi il 16 settembre alla convention di Tajani

Potrebbe essere questa l’occasione per lanciare la campagna elettorale nazionale e per le regionali 2018

Comincia a prendere forma il fatto che Silvio Berlusconi il 16 settembre sarà a Fiuggi alla convention di Antonio Tajani: “l’Italia e l’Europa che vogliamo”.

E’ questo il momento, si dice in città, in cui inizierà la campagna elettorale per le elezioni nazionali dell’aprile prossimo e, se il Centrodestra dovesse vincere in Sicilia a Novembre, allora potrebbero essere guai seri per Renzi e compagni anche alle nazionali.

Indubbiamente il discorso di Berlusconi, assicurata al 90 percento dagli organizzatori, sarà il momento clou della tre giorni che partirà il 15 settembre per chiudersi il 17 e che vedrà la presenza di tutti i big di Forza Italia nella cittadina del Nord Ciociaria.

Sarà la volta di Tajani?

Sarà questa l’occasione per il presidente Berlusconi, molto probabilmente, di lanciare in pista come presidente del Consiglio dei Ministri in Italia il presidente del Consiglio d’Europa Antonio Tajani visto che al momento sembra essere il più "gettonato".
E’ ovvio che bisognerà vedere con quale legge elettorale si andrà alle prossime elezioni mazionali, ma sembra che l’impronta proporzionale non sia in discussione. Berlusconi è stato chiaro quando ha sottolineato a gran voce, che nel centrodestra chi prenderà più voti, in caso di vittoria,  indicherà il premier.

A Fiuggi, alla convention di qualche mese fa prima dell’estate il 24 Giugno, già era stata annunciata la presenza di Berlusconi, poi non si fece più nulla, però si tenne a battesimo, la seconda stagione di Nicola Ottaviani che dopo la netta seconda vittoria lo stesso Berlusconi ha ripreso per lanciare in tutta Italia il progetto Solidiamo (metà degli emolumenti percepiti degli amministratori andranno in beneficenza ai progetti di giovani e soprattutto degli anziani). Uno dei punti forti del sindaco di Frosinone che ha lanciato in campagna elettorale.

Tre gioni di politica importanti anche per l'italia

Ecco, quindi, che la tre giorni di settembre assume una valenza politica di non poco conto anche per la federazione provinciale di Frosinone, visto che il rappresentante regionale Mario Abbruzzese non disdegna di riconcorrere per le regionali, ed a Frosinone, passo dopo passo, è riuscito a portare al centro il partito di Forza Italia, mettendo tre punti importanti a Cassino, Sora, oltre che nel capoluogo stesso.

A Fiuggi, quindi, il presidente Silvio Berlusconi traccerà tempi e modi per le elezioni politiche nazionali e regionali per il Lazio. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Marco Luccarelli è scomparso da una settimana. L'appello del padre: "aiutatemi a ritrovare mio figlio"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • “Vivo con le volpi dentro casa”. Con i lavori al polo logistico colleferrino gli animali scappano in cerca di cibo (video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento