Cassino, il centro destra dopo il passo indietro della Carnevale vuole la candidatura di Abbruzzese

Dopo l'uscita prima di D'Alessandro e nelle ultime ore di Paola Carnevale si richiede come leader della coalizione la figura di Abruzzese, che dal canto suo, ancora non rende ufficiale la sia risposta

Un documento unitario e compatto dopo il passo indietro sia di Paola Carnevale che di Carlo Maria D’Alessandro. È quello a firma di Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega, Udc e blocco civico con una richiesta chiara e precisa:  Mario Abbruzzese deve assumere il ruolo di leader della coalizione e candidarsi a sindaco di Cassino.

La nota

"Gli organi di partito di FI, FdI, Lega, UdC, blocco civico, preso atto della rinuncia della dott.ssa Paola Carnevale e del suo appello alla scelta politica per una coalizione più forte e coesa, allargata alle forze migliori della città, ringraziano la dott.ssa Carnevale per la disponibilità e l'impegno profuso, e si augurano una proficua collaborazione con la sua guida della Lega cassinate. Nel contempo, chiedono a Mario Abbruzzese di farsi interprete dello spirito unitario del Centrodestra, assumendo il ruolo di guida della coalizione stessa. F.to: Paola Carnevale (Lega), Gianrico Langiano (forza italia), Angela Abbatecola (FDI), Pasquale Moretti (Udc), Benedetto Leone (civico)."

Il passo indietro di Paola Carnevale

Dopo una lunga e attenta riflessione fatta insieme alla mia famiglia e condivisa con i tutti i miei candidati e sostenitori, ho deciso di non continuare la corsa a Sindaco del Comune di Cassino. Sono una donna forte, madre di famiglia, seria e stimata professionista, persona perbene, cresciuta in un ambiente pieno di valori e dedito a lavoro. Faccio un passo di lato a favore di una scelta condivisa nell’interesse del mantenimento del quadro nazionale che vuole sul territorio un centro destro unito per vincere. Ringrazio gli Onorevoli Gerardi e Zicchieri per la fiducia accordatami, insieme a Loro, tutti i Componenti della coalizione (FI, FDI,UDC) che sento ancora mia, e tutti coloro che in questi giorni mi hannoi incoraggiato ad andare avanti con manifestazioni di stima ed affetto. Garantisco impegno e continuità. Avevo già cantierato dei progetti seri per il territorio, motivazione che mi ha spinto a candidarmi e a continuare. In questo momento ritengo che la città abbia bisogna della politica, di una leader forte, naturale e riconoscibile alla quale possa far riferimento la società civile”. Ci sarò per portare di nuovo il Centro Destra con la Lega unito al governo della città”. Così Paola Carnevale dichiara uscendo dai giochi ed assumendo la leadership della Lega a Cassino. 

Mario Abbruzzese intanto non ha reso ufficiale ancora nulla. Si è in una fase preventiva di dialogo.

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma

  • Sora sotto choc per la tragedia di Arpino. Lutto cittadino nel giorno dei funerali di Stella Tatangelo

  • Anagni-Colleferro, pullman a fuoco. Chiusa l'autostrada A1 in direzione Roma per oltre due ore

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento