Cassino, bagarre in consiglio: “ci hanno messo il bavaglio”

In una nota alla stampa Salvatore Fontana (orgoglio cassinese) denuncia quanto successo nell’ultima seduta

"Quello che è successo ieri in consiglio comunale ha dell'incredibile. Non abbiamo altre parole per definire l'atteggiamento sprezzante della maggioranza: ci hanno messo il bavaglio attraverso tecnicismi non previsti dal regolamento". Lo dichiara il consigliere comunale del gruppo Orgoglio Cassinese, Salvatore Fontana.

"Nei prossimi giorni invieremo la dovuta documentazione a Sua Eccellenza il Prefetto della Provincia di Frosinone, Ignazio Portelli. Vogliamo mettere al corrente gli organi competenti del comportamento anti-democratico da parte del Sindaco e della sua maggioranza. Ma soprattutto dell'atteggiamento connivente del presidente del Consiglio Comunale che proprio il compito di essere garante della democraticità delle discussioni interne all'aula e super partes. 

Non permettere la discussione di un provvedimento importante quale la rigenerazione urbana, dopo che in campagna elettorale se ne sono tutti riempiti la bocca, solo e soltanto perchè era una proposta dell'opposizione è un atto gravissimo. A nostro avviso lo hanno fatto perché non avevano gli argomenti per poter dibattere e lo hanno dimostrato con l'atteggiamento avuto dopo la conclusione del mio intervento. Peccato, Cassino ha perso un occasione, ma nessuno pensi che tappandoci la bocca attraverso cavilli adir poco discutibili ci impedisca di proporre contributi concreti per la crescita della nostra città", ha concluso il consigliere comunale del gruppo Orgoglio Cassinese, Salvatore Fontana. 

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma

  • Sora sotto choc per la tragedia di Arpino. Lutto cittadino nel giorno dei funerali di Stella Tatangelo

  • Anagni-Colleferro, pullman a fuoco. Chiusa l'autostrada A1 in direzione Roma per oltre due ore

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento