Cassino, Primarie del centrosinistra, giovedì il confronto tra i 3 candidati

Il consigliere regionale del Pd Mauro Buschini spiega: "È un incontro per discutere di temi e proposte per far ripartire la città"

Appuntamento domani alle 18 presso “Le garage” in corso della Repubblica 25 a Cassino per il confronto tra Sarah Grieco, ex consigliere comunale, Luigi Maccaro, dell'associazione Demos ed Enzo Salera, consigliere uscente, i tre candidati alle Primarie del centrosinistra che si terranno sabato 6 aprile dalle 8 alle 20 nella sede elettorale di via XX Settembre.

"Si tratta - ha spiegato Mauro Buschini capogruppo del Pd Lazio - di un confronto sui temi e sulle proposte necessarie a far ripartire la città di Cassino che ha pagato in questi anni il malgoverno del centrodestra concluso con la caduta dell'amministrazione guidata da D'Alessandro. Considero le primarie il maggior esercizio di partecipazione e democrazia diretta ed è un fatto molto importante che il centrosinistra scelga il futuro candidato sindaco di Cassino coinvolgendo i cittadini. Cassino non merita il malgoverno degli ultimi anni: buon voto ai tre candidati e dal giorno successivo avanti con una campagna elettorale tra la persone, per ascoltare le problematiche e proporre soluzioni adeguate per vincere le prossime elezioni amministrative".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

  • Supera l'auto della Polizia Provinciale, ma la multa per eccesso di velocità viene annullata perché illegittima

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento