Cassino, Enzo Salera trionfa alle Primarie del centrosinistra

Oltre il 50% dei 2600 elettori hanno votato per l'ex consigliere che ora correrà per la fascia di sindaco. Soddisfazione di Buschini per l'alta affluenza

Più di 1300 voti, per l'esattezza 1313, per Enzo Salera, scelto come candidato a sindaco del centrosinistra. Dopo di lui Sarah Grieco con 848 e Luigi Maccaro con 455. Altro dato che va sicuramente evidenziato per le Primarie di ieri riguarda l'affluenza, una partecipazione cha ha contato 2665 votanti. 

Buschini entusiasta dell'affluenza

Un risultato che è stato così commentato dal cosigliere regionale del Pd Mauro Buschini presente nella sede elettorale di via XX settembre a Cassino. "Quella di ieri a Cassino è stata una straordinaria prova di partecipazione democratica. Circa 2600 cittadini hanno risposto al nostro invito per scegliere il candidato sindaco della città: un segno di vitalità importante, una dimostrazione di come la scelta delle primarie sia stata quella giusta. Voglio complimentarmi con Sarah Grieco, Luigi Maccaro ed Enzo Salera per l'impostazione di questo confronto basato sui temi e sulle proposte concrete da presentare ai cittadini per rilanciare Cassino. La grande partecipazione mette in evidenza anche un altro fatto inequivocabile: c'è grande voglia di riscatto da parte di chi non si è sentito rappresentato dal dannoso teatrino dell'amministrazione di centrodestra, culminato con il commissariamento di Cassino. Ora abbiamo la responsabilità di non deludere questa fiducia e condurre una campagna elettorale mettendo al centro le persone. Ringrazio i tanti volontari che hanno permesso di tenere aperti i seggi. Ora al lavoro per tornare al governo della città".

Il commento di Salera

"Ce l'abbiamo fatta - scrive il candidato del centrosinistra - È stata una netta ed entusiasmante vittoria e una grande festa di democrazia per la città di Cassino. Grazie alle 1313 persone che hanno voluto mostrarmi la loro fiducia con un'affermazione senza precedenti che in più occasioni mi ha commosso.
Grazie ad una squadra di amici che ha lavorato con entusiasmo dal primo momento, lottando voto su voto fino addirittura a superare il 50% dei consensi. Grazie a Sarah e Luigi con cui abbiamo vissuto una settimana piena di confronti appassionati e di proposte positive. Grazie a tutti i partiti del centrosinistra che hanno lavorato e organizzato queste primarie in modo impeccabile, senza che vi fossero recriminazioni di sorta. Dopo questo grande ed oggettivo successo si apre oggi una nuova pagina.
Tutti insieme, andremo a sconfiggere il centrodestra che in questa città ha lasciato solo un lungo elenco di danni e promesse mancate. La strada è ancora lunga, ma insieme arriveremo lontano".

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Città in lutto per la morte dell'ex vice comandante dei vigili urbani Vincenzo Belfiore

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento