Consorzio di bonifica, bollette care e zone in stato di abbandono, Marcelli vuole vederci chiaro

Chiesta l'audizione del Commissario straordinario e dei sindaci dei comuni interessati. “Dopo sette mesi non è assolutamente pensabile che la situazione non sia cambiata"

Il Consigliere della Regione Lazio, Loreto Marcelli, ha richiesto al Presidente della Commissione Agricoltura e ambiente della Regione Lazio, Valerio Novelli, l’audizione del Commissario straordinario del Consorzio di bonifica Valle del Liri e dei sindaci dei territori che rientrano nel Consorzio della Valle del Liri.

Durante il sopralluogo del 17 maggio ad Atina, alla presenza del sindaco, Adolfo Valente e del Presidente del Consiglio comunale, Paolo Fallena, il Consigliere Marcelli e il Presidente Novelli hanno accertato la situazione decisamente critica in cui versano alcune aree di competenza del Consorzio di bonifica della Valle del Liri. Soprattutto di quei territori colpiti dal maltempo di fine ottobre del 2018, che ha prodotto ingenti danni ad abitazioni e a moltissime attività di cui, i cittadini in primis, hanno pagato e pagano tuttora un prezzo altissimo.

“Dopo sette mesi – spiega il Consigliere Marcelli - non è assolutamente pensabile che la situazione non sia cambiata e che le problematiche non siano state risolte dal Consorzio di bonifica Valle del Liri e che queste zone versino in completo stato di abbandono. Anzi, direi che è peggiorata visto che in molti si trovano a dover pagare esose bollette nonostante il mancato servizio e lo stato di abbandono in cui versa il territorio. Per questo motivo mi è sembrato doveroso, chiedere al Presidente Novelli di convocare in audizione i sindaci delle zone colpite e il Commissario straordinario del Consorzio di bonifica Valle del Liri affinché – conclude il Consigliere Marcelli – si arrivi anche a redigere il documento di sospensiva per le bollette”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento