Cassino, la grande ammucchiata di candidati: torna anche Carlo Maria D'Alessandro

L'ex sindaco, sfiduciato lo scorso mese di febbraio, tenta il bis. Oggi presentazione ufficiale della candidatura. Questa sera tocca a l'ex assessore al bilancio Enzo Salera

Alle 12 in punto il centro destra presenterà il candidato a sindaco. Dalle indiscrezioni trapelate nelle ultime ore a dover rappresentare la coalizione dovrebbe essere il sindaco uscente e sfiduciato, Carlo Maria D'Alessandro. Il nome dell'ingegnere che per due anni ha guidato la città e votato per il dissesto finanziario, è arrivato dopo giorni difficili e travagliati che hanno fatto finire il 'tritacarne mediatico', il professor Claudio Lena, stimato docente dell'università di Cassino. Il professionista ha ritirato la sua candidatura per due volte prima di mettere la parola fine ad un gioco al massacro. Novità anche per il partito della Lega che concorrerà in solitudine e molto probabilmente con la scesa in campo dell'ex sindaco della Giunta D'Alessandro, il medico Carmelo Palombo. 

La sinistra e i gruppi civici

Se la destra ha trovato una quadra dopo tanto patire, la sinistra certo non marcia a passo spedito. Il vincitore delle primarie nel Pd, l'ex assessore al bilancio Enzo Salera, ha deciso di proseguire nella sua scelta di voler provare ad essere eletto. Per questo motivo alle 19 presso l'Edra Palace Hotel presenterà la candidatura. Da chi sarà sostenuto e come al momento resta un mistero. Più chiara invece la situazione all'interno dello schieramento civico capeggiato da Giuseppe Golini Petrarcone, ex sindaco di Cassino, defenestrato e tradito da amici e partito democratico che, dopo l'alleanza con Niki Dragonetti, continua a raccogliere consensi e ad aggregare liste. Un grande progetto di rilancio della città raccolto in diciotto punti e che Peppino Petrarcone e Niki Dragonetti stanno illustrando agli elettori. 

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • Città in lutto per la morte dell'ex vice comandante dei vigili urbani Vincenzo Belfiore

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento