Elezioni Europee, la Lega trionfa anche in Ciociaria. I dati dei comuni più grandi

Il partito di Matteo Salvini supera il 40% con oltre 95 mila preferenze. A differenza del dato nazionale il secondo partito è il Movimento 5 Stelle, terzo il Pd. Meloni supera Forza Italia

La Ciociaria riflette il dato nazionale con la vittoria della Lega ed risultato che supera il 40% pari ad oltre 95 mila preferenze. Secondo partito più votato è il Movimento 5 Stelle con circa la metà dei voti, parliamo infatti di 43.746 preferenze, seguito dal Partito Democratico che supera di poco il 16% ottenendo 37.932. Il partito di Giorgia Meloni raggiunge quasi il 9% superando Forza Italia che si ferma all'8.10%.

Il dato provinciale viene confermato in tutte le principali città della Ciociara, a Cassino, Ceccano (qui Fratelli d'Italia ha superato il 24% diventando il secondo partito più votato), Ferentino (roccaforte del Pd), Frosinone, Veroli (dove sfiora il 55%) e Sora la Lega trionfa. Interessante sarà confrontare i risultati che si registreranno a Cassino e Veroli dove alle 14 si inizierà con lo spoglio delle schede per le elezioni Amministrative. 

Provincia di Frosinone

Provincia 1-2

Provincia 2-2-2

Provincia 3-2-3

Frosinone

Frosinone-15-3

Cassino

Cassino1-2

Ceccano

Ceccano-10-2

Ferentino

Ferentino-4-6

Sora

Sora-13

Veroli

Veroli-8

FIUGGI

Fiuggi-6

Paliano

Paliano-10

Piglio

Piglio-7

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

  • Cassino, muore in ospedale a soli 54 anni dopo due giorni di ricovero: aveva coliche addominali

  • La storia: "Se mio padre è ancora vivo lo debbo ai cardiologi dello Spaziani di Frosinone"

  • Sora-Frosinone-Ceccano, revisione no problem. Scoperto il metodo utilizzato per falsificarle

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento