Ferentino, terminati i lavori alla scuola Belvedere

Mercoledi’ 18 ottobre l’inaugurazione

Un edificio più funzionale, una struttura più bella e accogliente, una scuola fruibile dai disabili e in linea con la normativa sulla sicurezza. Un altro impegno mantenuto dall’Amministrazione del sindaco Pompeo che, uno dopo l’altro sta spuntando tutti i punti qualificanti dell’elenco indicato nel programma elettorale, in particolare nel settore della riqualificazione e messa in sicurezza delle scuole del territorio.

Domani l’inaugurazione

Mercoledì prossimo, 18 ottobre, è prevista la cerimonia di inaugurazione dei lavori che hanno interessato la scuola Belvedere. Agli studenti, ai docenti, al dirigente e al personale ausiliario, il Comune ha messo a disposizione locali nuovissimi, completando i lavori in tempi brevissimi.

Abbattute barriere architettoniche

Sono state abbattute le barriere architettoniche nei bagni, dove sono stati istallati nuovi servizi igienici. In più sono state allargate le porte di ingresso e previste nuove uscite di sicurezza, nuova rete idrica interna e realizzato un nuovo sistema interno antincendio. L’intervento è stato possibile grazie ad un finanziamento regionale che ha accolto, ancora una volta, la qualità della proposta progettuale presentata dal Comune di Ferentino.

Giornata di festa

La giornata di festa si aprirà alle ore 9,30 con il saluto di una delegazione di alunni delle classi quinte, seguirà il taglio del nastro, accompagnato dal canto “Inno alla Gioia”. Nell’atrio della scuola gli alunni dell’infanzia e delle classi prime A e B primaria si esibiranno nell’Inno di Mameli e in una canzone dello Zecchino d’Oro. Toccherà poi agli alunni delle classi seconde e terze della primaria esibirsi nella “Body Percussion”. Infine le classi quarte e quinte reciteranno la poesia “Diritto di essere bambino “ di Madre Teresa di Calcutta. Conclusione con la canzone “Scuola Rap” e con il saluto da parte degli insegnanti.

Sono soddisfatto afferma Pompeo

“Sono questi le inaugurazioni che più ci rendono soddisfatti – hanno spiegato il sindaco Antonio Pompeo e l’assessore Francesca Collalti – la scuola e i ragazzi sono la struttura portante di ogni progetto di crescita di una città. Il Comune di Ferentino, per questo, ha indicato come prioritario proprio l’obiettivo di mettere a disposizione degli studenti strutture e nuove e sicure. Lo stiamo facendo, intervento dopo intervento, a dimostrazione che gli impegni che prendiamo li traduciamo in realtà”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Marco Luccarelli è scomparso da una settimana. L'appello del padre: "aiutatemi a ritrovare mio figlio"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • “Vivo con le volpi dentro casa”. Con i lavori al polo logistico colleferrino gli animali scappano in cerca di cibo (video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento