Ciacciarelli attacca Forza Italia. Sotto accusa gli accordi con Pd a discapito del centrodestra

L'affondo del consigliere regionale di Cambiamo: "Il partito azzurro sta giocando da battitore libero. È un atteggiamento inqualificabile"

“Rimango esterrefatto dal comportamento assunto da Forza Italia in provincia di Frosinone. Il partito azzurro sta giocando da battitore libero, facendo accordi con il Partito Democratico a discapito del Centrodestra". È l'intervento a firma del consigliere regionale  di Cambiamo, Pasquale Ciacciarelli,  parole che possono essere interpretate come un attacco mirato dopo le vicende legate anche al Cosilam e all'estromissione di Mario Abbruzzese.

"Questo atteggiamento è davvero inqualificabile. Noi di “Cambiamo! Con Toti” siamo alleati leali di Lega e Fratelli d’Italia, per noi a differenza di altri, i valori del centrodestra e dell’unita della coalizione non sono negoziabili. Noi intendiamo l’alleanza di Centrodestra un’alleanza senza equivoci nella totale trasparenza e soprattutto un nuovo percorso che delinei un centrodestra nuovo fatto di uomini giovani che abbiano dei valori ben determinati che rispecchino quelli del popolo di centrodestra.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, Amazon apre entro fine anno. Al via le assunzioni, le figure ricercate e le condizioni

  • "Mia madre umiliata da un infermiere prima di morire" la drammatica denuncia sul web

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • È Gaetano Bonanni di Segni il ciclista trovato morto sull’Anticolana

  • Lascia i figli di 2 e 5 anni da soli a casa tra lo sporco per andare da amici

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento