Da Frosinone in partenza due pullman per la manifestazione contro il nuovo Governo

Giuseppe Vittigli, portavoce di Fratelli d’Italia del capoluogo, invita tutti a partecipare

Sale l’attesa per la manifestazione di lunedì 9 settembre a Roma indetta dal partito di Fratelli d’Italia e dal suo leader Giorgia Meloni. Da Frosinone partiranno ben due pullman che arriveranno fino a piazza Montecitorio. “In nome del popolo sovrano, in nome del rispetto della sovranità lunedì 9 settembre saremo presenti a Roma in piazza Montecitorio con Giorgia Meloni”. Queste le parole di Giuseppe Vittigli, portavoce di Fratelli d’Italia di Frosinone che poi prosegue.

“Da Frosinone partiranno due pullman per protestare contro l’inciucio fatto dai due partiti sconfitti alle elezioni europee che si sono messi insieme con l’unico obiettivo di non perdere la poltrona e impedire agli italiani di votare. Un colpo di mano degno del peggior trasformismo: noi faremo opposizione dura in Parlamento, ma è giusto che anche gli italiani possano manifestare contro questo inciucio. Andremo lì per chiedere elezioni subito, per chiedere un governo che sia espressione della volontà popolare, così come previsto dalla nostra Costituzione. Quello che è accaduto è grave e davvero grottesco. Si pensi che in questi giorni tantissime persone che non hanno mai votato a Fratelli d’Italia destra ci chiamano per chiedere informazioni: vogliono scendere in piazza perché si sentono prese in giro e scippate del proprio diritto di voto.


Alle 8.30 di lunedì partiremo da Piazzale Europa a Frosinone e saremo in piazza Montecitorio senza alcuna bandiera di partito, ma chiediamo a chiunque voglia manifestare il disappunto contro questa operazione vergognosa di portare un Tricolore, per dimostrare che noi siamo l’Italia; l’Italia che ha paura di questo governo delle loro politiche  di immigrazione incontrollata, del rischio patrimoniale, della distruzione della famiglia basata su un padre una madre, tanto per fare qualche esempio. La nostra opposizione inizia in Piazza, continuerà nei palazzi di potere, nelle strade e nelle piazze, sarà durissima e severa contro un patto che è solo di convenienza e che non ha a cuore il bene della Patria! Oggi siamo noi la Piazza italiana, siamo la destra che scende in campo senza paura e senza tradimenti; abbiamo scelto di stare dalla parte della Patria, è il nostro unico scopo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento