Scontro tra maggioranza e minoranza: Verrelli bacchetta Pizzutelli

Al centro delle polemiche il parco urbano del Matusa che sta per diventare una grande realtà per la città

“A un anno dalla sua tragedia elettorale   – ha dichiarato il consigliere comunale Sergio Verrelli - Stefano Pizzutelli celebra quella ricorrenza, per lui poco felice, pasteggiando con il solito Maalox, tenuto anche conto del fatto che i suoi tentativi di screditare la realizzazione del Parco Urbano del Matusa si sono rivelati il solito boomerang.

Le bugie eclatanti di Pizzutelli

Anzi, quando diceva di voler realizzare una città a misura di bambino, forse intendeva dire che i bambini della città avrebbero utilizzato il Parco del Matusa, ideato dall'amministrazione Ottaviani, mentre lui si sarebbe accontentato di continuare a raccontare bugie eclatanti, proprio come fanno i bambini politicamente viziati. L'ultima falsità di Pizzutelli, infatti, riguarda i muretti che erano presenti all'interno del Parco, i quali non sono stati costruiti prima e poi demoliti, come lui sostiene, ma sono stati solo parzialmente verniciati, prima della demolizione definitiva, ai fini della messa in sicurezza, per i due eventi dell'ottobre scorso e dell'ultimo weekend, che hanno visto migliaia di famiglie passeggiare sulla nuova, grande area verde".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori procedono a ritmo incalzante

I lavori, intanto, procedono come da cronoprogramma dell’amministrazione Ottaviani: il Parco aprirà ufficialmente i battenti nel prossimo mese di luglio. Il capoluogo si doterà così di un vero e proprio polmone verde di oltre due ettari, con percorsi ciclabili e pedonali (di circa 2.500 metri quadri, con pietra marmorea proveniente dalle cave locali di Coreno Ausonio), unitamente alla piantumazione e messa a dimora di diverse centinaia di essenze arboree, oltre che di aree per gli spettacoli e concerti, nell’ambito di un concept del territorio che mira a promuovere l’aggregazione di famiglie, giovani e anziani, valorizzando così la coesione sociale e il recupero ambientale del territorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento