Dietrofront della Giunta sulle tariffe per la Polivalente. Angelo Pizzutelli applaude la decisione

Il consigliere d'opposizione in passato si era fatto portavoce dell'esigenza di abbattere i costi per l'ingresso alla palestra di viale Mazzini. Novità anche sull'apertura della Villa comunale

Angelo Pizzutelli

Dietrofront da parte della Giunta di Frosinone sull'aumento delle tariffe per l'utilizzo della palestra Polivalente di viale Mazzini che prevedevano la cifra, ritenuta a questo punto non accessibile ai più, di 30 euro l'ora.

Richiesta accolta

"Le Società/Associazioni - si legge nel documento - interessate all’uso della struttura, hanno richiesto un abbattimento della tariffa oraria, facendosi carico, in cambio durante le ore di utilizzo del servizio di pulizia, di custodia, di apertura e chiusura dei locali il sabato e la domenica per le partite di campionato in calendario".

L'impegno di Pizzutelli 

La decisione è stata ufficializzata con la delibera dello scorso 17 ottobre raccogliendo il consenso del capogruppo consiliare del Pd Angelo Pizzutelli, già assessore allo Sport, che così commenta la decisione approvata con voto unanime dagli assessori.

"La Giunta Comunale con delibera n. 460/2018 torna sui propri passi e revisiona le tariffe orarie in 15 euro per l'utilizzo della palestra del Polivalente per l'anno 2018; il sottoscritto, che in svariati Consigli comunali, anche recenti, ha battagliato ed interrogato la Giunta per chiedere l'abbattimento della tariffa oraria pressoché triplicata in euro 30,00 rispetto all'anno precedente, non può che salutare positivamente il ravvedimento operoso da parte del Comune di Frosinone, il cui operato era stato ritenuto troppo penalizzante per le svariate Associazioni sportive frusinati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Villa comunale aperta due ore in più

Non è la sola novità introdotta dalla delibera di Giunta. "Le ore di servizio di custodia recuperate dall’appalto in corso - si continua a leggere - saranno destinate all’apertura della Villa Comunale nella fascia dalle 14,00 alle ore 16.00 e all’apertura domenicale del Campo sportivo “Bruno Zauli”". Un'altra buona notizia per quanti avevano ripetutamente chiesto l'apertura prolungata della Villa comunale del capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • Famiglia rom occupa appartamento di un anziano deceduto, i vicini si ribellano: scoppia la baraonda

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

  • Cassinate, schianto lungo la Casilina, un'auto ribaltata e un furgone distrutto (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento